Amplificatore ad emettitore comune

Appunto inviato da rockfailler
/5

Relazione tecnica sul rilievo della curva di risposta in frequenza di un amplificatore ad uno stadio, utilizzando un BJT 2N3904 a emettitore comune (4 pagine formato doc)

Elenco componenti Generatore di segnale, alimentatore (12 V), amplificatore (BJT 2N3904 ad emettitore comune), multimetro (voltmetro – tensione in ingresso all’amplificatore), multimetro (voltmetro – tensione in uscita all’amplificatore), misuratore di fase, oscilloscopio, condensatore (5000 pF), cavi e connettori di collegamento.
Relazione tecnica Scopo di questa esperienza è il rilievo della curva di risposta in frequenza di un amplificatore ad uno stadio, utilizzando un BJT 2N3904 a emettitore comune, attraverso i valori ricavati dalle misurazioni effettuate sul circuito in esame. Un amplificatore di segnale altro non è che un dispositivo mediante il quale un segnale “debole” può esser modificato in ampiezza per rendere la sua elaborazione semplice ed attendibile.
Caratteristica fondamentale per il buon funzionamento di un amplificatore è la linearità: un amplificatore lineare è un dispositivo elettronico dove a variazioni del segnale in ingresso corrispondono variazioni proporzionali del segnale in uscita, senza l’introduzione o l’alterazione delle informazioni contenute nel segnale (distorsioni)...