Relazione: Ponte di Wheatstone

Appunto inviato da ll19
/5

L'appunto è una relazione di laboratorio comprensiva di schemi. (3pg. file.doc) (0 pagine formato doc)

SCHEMA TOPOGRAFICO DI MONTAGGIO SCHEMA TOPOGRAFICO DI MONTAGGIO Relazione: misura di una resistenza incognita di valore medio con il metodo del ponte di Wheatstone OBIETTIVO: prefissare, in linea orientativa, il rapporto tra RB/RA eguale ad 1 ed variare il valore di RC fino ad ottenere l'azzeramento del galvanometro in condizione di massima sensibilità (resistenza shunt esclusa).
STRUMENTI DA UTILIZZARE: Galvanometro SEB Milano Mod. NG N.°17103 (sensibilità 1/1 R=93? - sensibilità 1/10 R=137?) Reostato a cursore Elettronica Veneta Italia P=1440W - R=100 ? - Imax=3.8A Tasto Samar Italia tipo ST/1 N.°LN15 Vcc=40max Cassetta di resistenze Mod. CR154 - 2kV - classe di precisione:1 MilliAmperometro SEB Milano Mod.
CV5 N.°18060 - p.f.s. 0.5/2/10/20/50 - n.°divisioni:100 - classe di precisione:0.5 [N.°2] Resistenze in serie a spina Officine Galileo tipo SESPI E201 (elementi resistivi in manganina) Resistenza Rx=330? - P=5W Criterio di scelta delle apparecchiature: per procedere alla scelta delle apparecchiature di misura occorre conoscere a priori l'ordine di grandezza della resistenza incognita RX e la rispettiva portata in ampere. Occorre far circolare una corrente I che non riscaldi la resistenza RX in esame e pertanto il generatore deve essere in grado di erogare tale corrente, scelta tra 1/5 : 1/10 di quella nominale relativa a RX. Il reostato RO viene utilizzato per fissare il valore di corrente stabilito. L'amperometro deve avere una portata in grado di misurare tale corrente I. Il galvanometro viene utilizzato per misurare l'eventuale passaggio di corrente nella diagonale di rivelazione ed il tasto ad esso in serie collegato viene adoperato per aprire e chiudere rapidamente quest'ultima. Le due resistenze in serie a spina vengono adoperate allo stesso valore resistivo (300?) in modo tale che il loro rapporto sia uguale ad 1.La cassetta di resistenze viene invece utilizzata per variare il valore della RC in modo che si ottenga la situazione di equilibrio. MONTAGGIO DEL CIRCUITO: attraverso i cavi di collegamento, collegare: il morsetto positivo del generatore al morsetto d'entrata del reostato, il morsetto d'uscita del reostato al morsetto corrispondente alla portata di fondo scala scelta precedentemente dell'amperometro, il morsetto positivo dell'amperometro al morsetto negativo del generatore, il morsetto del cursore del reostato al morsetto d'entrata delle resistenze in serie a spina RA, il morsetto d'uscita delle resistenze in serie a spina RA al morsetto d'entrata delle resistenze in serie a spina RB, il morsetto d'uscita delle resistenze in serie a spina RB al morsetto d'entrata della resistenza incognita Rx, il morsetto d'uscita della resistenza incognita Rx al morsetto d'entrata della cassetta di resistenze Rc, il morsetto d'uscita della cassetta di resistenze Rc al morsetto d'entrata delle resistenze in seria a spina RA, il morsetto d'uscita del reostato al morsetto d'uscita delle resistenze in serie a spina RB. Successivamente collegar