Transitorio di carica e scarica di un condensatore

Appunto inviato da kiffede
/5

Relazione di elettrotecnica sulle fasi di carica e scarica di un condensatore (2 pagine formato doc)

CENNI TEORICI: il condensatore è un componente elettrico formato da 2 armature conduttrici e da uno strato di isolante fra esse (esso ha uno spessore molto piccolo, che può arrivare fino ai nanometri (10^-9m) o picometri (10^-12m) ); proprio per questo, durante la fase di carica e scarica, il condensatore NON è attraversato da corrente.


Durante la fase di carica il generatore "strappa" della cariche negative da un'armatura e le porta all'altra, facendole polarizzare (quella a cui è stata strappato l'elettrone diventerà positiva mentre l'altra negativa); per questo motivo sul condensatore ci sarà una caduta di tensione che aumenta con l'aumentare delle cariche trasportate. La fase di carica e scarica è chiamata TRANSITORIO ed è caratterizzata da una costante di tempo (τ) la quale rappresenta il tempo che impiegherebbe il transitorio ad esaurirsi se continuerebbe con la stessa velocità iniziale; τ ("tao") corrisponde a circa il 63% del caricamento..