Faccia e Denti

Appunto inviato da olimpia94
/5

Appunti di Embriologia sulla formazione della faccia e dei denti nel feto (9 pagine formato doc)

Concetti generali
Lo zigote va incontro a una serie di mitosi (segmentazione) fino allo stato di morula (12 blastomeri).
La morula diventa una blastocisti, poiché al suo interno si forma una cavità.
La blastocisti è formata da:
  • una massa cellulare interna (embrioblasto) che darà origine all' embrione;
  • una cavità;
  • il trofoblasto, ovvero uno strato esterno di cellule che darà origine alla maggior parte delle strutture extraembrionali. Il trofoblasto si differenzia in 2 strati: il sinciziotrofoblasto (esterno) ed il citotrofoblasto ( interno).
FONDAMENTI DI EMBRIOLOGIA (Clicca qui >>)

Nel corso delle 2° settimana appare la cavità amniotica, come uno spazio tra il citotrofoblasto e la massa cellulare interna. La massa cellulare interna si differenzia in un disco embrionale bilaminare costituito da epiblasto ed ipoblasto. L' epiblasto è uno strato spesso di cellule a contatto con la cavità amniotica. L'ipoblasto è costituito da cellule in contatto con la cavità della blastocisti (endoderma primario).

EMBRIOLOGIA, MORFOGENESI E ANOMALIE DELLO SVILUPPO (Clicca qui >>)

La piastra precordale si sviluppa come un ispessimento dell'ipoblasto che indica la futura regione craniale dell'embrione e la futura sede della bocca; inoltre la piastra precordale è anche un importante organizzatore della regione della testa. Nel corso della 3° settimana avviene la gastrulazione: il disco embrionale bi laminare diventa trilaminare, ovvero formato da ectoderma (epidermiale, SNC, SNP, retina); endoderma (rivestimento epiteliale app. respiratorio e GI, ghiandole, fegato, pancreas); mesoderma (muscoli lisci e striati, tessuti connettivi, vasi e cuore, midollo osseo, scheletro, reni, apparato riproduttivo).