Il meccanicismo

Appunto inviato da ilambra
/5

Presentazione in ppt sulla visione meccanicistica del mondo: principali esponenti e contesto storico - filosofico (7 pagine formato pps)

IL PENSIERO MODERNO
contro autorità di dottrine e modelli di antichi, non più da imitare ma storici, non assoluti
Liberazione da pregiudizi da espungere
identifica il valore con la contemporaneità, con il novum ->  vs antichità, tradizione
Pensiero/filosofia/scienza -> mito del progresso necessario e infinito: è legge necessaria della storia, identità tra melius e novum, realizzazione di ciò che non è e deve essere
progressivo dominio della natura: sapere è potere, scienza e tecnica inscindibili
Centralità del metodo per instaurare il nuovo pensiero

METODO
Libero, proprio (del pensiero), capace di produrre, è naturale, è la regola del procedimento che garantisce per  sé risultati prevedibili; è strumento di progresso verso fini e valori

MECCANICISMO
nuova visione del mondo degli uomini di scienza del ‘600
 definizione -> la realtà è costituita essenzialmente da materia estesa, soggetta a movimento e matematicamente determinabile
 la natura è stata scritta in lingua matematica (Galileo), è immenso orologio (Cartesio) i cui meccanismi interagiscono causalmente in base a funzioni matematiche determinabili dalla scienza
 esclude la ricerca delle essenze ultime delle cose (Platone, Aristotele) e l'idea della natura animata (Rinascimento)
 il meccanicismo sarà esteso anche ai corpi viventi e allo stesso corpo umano (Cartesio)
 nasce dalla fisica di Galileo -> approda allo studio del corpo umano di Cartesio .