Apologia di Socrate

Appunto inviato da siux93
/5

Appunti (3 pagine formato pdf)

ACCUSA:
“Socrate corrompe i giovani e non crede agli dei in cui crede la citta, ma introduce nuove divinità”
Ricostruiamo la difesa di Socrate contro Meleto…
1.
Socrate corrompe i giovani
 Meleto, spinto da Socrate afferma che è molto esperto nell’educazione dei giovani.
Socrate fa domande per far procedere il ragionamento: queste
Domande sono poste in modo strategico, sono tutte domande
Retoriche nelle quali Socrate utilizza l’ironia.
Socrate sa cha Meleto non è esperto nell’educazione dei
Giovani, ma glielo lascia credere e poi gli dimostra che si
Sbaglia.
 Tutti gli ateniesi sono buoni educatori, tranne Socrate.
Socrate fa allora un ragionamento parallelo…
Prende in esempio i cavalli e gli chiede le stesse
Cose chieste prima, ma Meleto sta zitto.
 Se il soggetto è l’uomo, tutti gli ateniesi sono buoni educatori, tranne Socrate; ma se il soggetto sono i cavalli, sono pochi i buoni educatori, mentre molti li rovinano.
Nasce una CONTRADDIZIONE e l’incompetenza di Meleto viene alla luce.
2. Socrate corrompe i giovani
 Socrate fa dire a Meleto che i buoni sono sempre buoni, mentre i cattivi arrecano sempre danno ai loro vicini.
.