Socrate

Appunto inviato da bunnybugs
/5

Pensiero di Socrate e l'introduzione del concetto. ( 2 pag - formato word) (0 pagine formato doc)

Socrate e il “Concetto” Socrate e il “Concetto” Un altro aspetto importante riguardo Socrate e l'aver individuato e a dare una spiegazione del Concetto.
Il Concetto è l'astrazione (cogliere sinteticamente ciò che è di universale) dalla particolarità di ogni cosa, la cosa in comune (ciò che è di universale). Nota: in analisi logica l'astrazione è un complemento d'oggetto. Un esempio è quando parliamo del Comune; non incominciamo a dire le varie fasi (quindi il particolarismo) ma cogliamo l'essenza e il nocciolo dell'argomento (istituzione autonoma). Un altro esempio è quando parliamo dell'uomo; inteso non con occhi, capelli, altezza diversi (particolarismo), ma come essere razionale (universalismo, cioè la cosa che accomuna tutti gli uomini).
Inoltre Socrate ci insegna come avviene questo passaggio dal particolare all'universale. Ci sono tre fasi: Analisi; Selezione; Sintesi; Spiegando meglio: la mente essendo davanti a tanti enti li deve visionare ed analizzare, vale a dire scomporre il fenomeno in tutte le sue parti, successivamente si deve fare una selezione e si individuano le caratteristiche in comuni. Infine dopo che si è riuscito a cogliere le parti essenziali degli elementi devono essere sintetizzate ed espresse. Un altro esempio è la Classe in cui la mente analizza i vari individui, seleziona la caratteristica in comune che viene sintetizzata. Infine si potrà affermare che ciò che abbiamo in comune è la capacità di produrre pensiero. Tutto ciò si verifica sempre e noi non ci accorgiamo di ciò poiché questo processo avviene in frazioni di millesimi di secondi. Da ciò si comprende la complessità e la magnificità del cervello umano. Il processo che porta dal particolare all'universale viene definito Processo Induttivo. Invece il processo da cui si va dall'universale al particolare viene definito Processo Deduttivo. Socrate individuò solo il processo Induttivo, fu poi Platone a completare il pensiero di Platone con il processo Deduttivo. Un esempio di processo Deduttivo si verifica quando uno scienziato parte da un'ipotesi (particolarismo) per poter dimostrare quella legge (universalismo) che si verifica sempre in certe circostanze. Perciò il processo Deduttivo è definito anche come “Dimostrazione” del particolarismo. Infine il Concetto e chiamato anche Predicazione in quanto spiega l'essenza di un oggetto o essere. Esempio: Socrate è un uomo (esprime l'essenza); Socrate è un filosofo (non esprime l'essenza, ma un qualcosa di particolare); La rosa è un fiore (esprime l'essenza); La rosa è rossa (esprime un particolarismo);