Definizione di bene comune

Appunto inviato da bimbainlove93
/5

riflessione di filosofia sul bene comune (1 pagine formato pdf)

Definizione di bene comune.

"Il bene comune della società consiste soprattutto nella salvaguardia dei diritti e doveri della persona umana, che sono universali ed inviolabili. Occorre perciò che siano rese accessibili all'uomo tutte le realtà necessarie a condurre uno vita veramente umana, come il vitto, il vestito, l'abitazione, il diritto di scegliersi liberamente lo stato di vita e di fondare una famiglia, il diritto all'educazione, al lavoro, a/ buon nome, al rispetto, alla conveniente informazione, alla possibilità d'agire secondo la retta norma della propria coscienza, alla salvaguardia della vita privata ed alla giusta libertà anche in materia religiosa."

Leggi anche Definizione di bene economico

Il bene comune rappresenta una conseguenza di una pacifica vita sociale. Alla base del bene comune è utile porre la considerazione della dignità, unità, ed uguaglianza di tutte le persone.
Senza questo è pressochè complicato arrivare a parlare di un bene comune, o meglio, del bene comune.