Senofane

Appunto inviato da glaring
/5

Caratterisctiche principali del filosofo della scuola di parmenidedi Parmenide espresse tramite un appunto schematico. (file.doc. 2 pag) (0 pagine formato doc)

6 Senòfane di Colofone Critica Vs.
Religione Non fine a sé stessa =strumento *indicare compito della filosofia: S:Il principio di tutte le cose/spiegazione della natura non può essere data attr. el. Naturali, ma la spiegazione di tutte le cose deve essere data in f. concettuali/razionali. =solo 1pretesto *criticare antropomorfismo. Critica Vs. Antropomorfismo(ha sottolineato necessità di chiudere con esso) S: Ma se avessero mani i buoi e i cavalli o i leonio disegnassero con le zampe e facessero lavori come gli uomini,i cavalli ai cavalli e i buoi ai buoi disegnerebberofigure uguali degli dèi e ne farebbero i corpitali e quali, per la forma, ciascuno di essi stessi li ha. Antropomorfismo=nemico della scienza + della religione(=quelle orientali); ancora presente in alcune civiltà=dare ingresso al logos(=razionalità) che prende suo posto e che concepisce archèreligione; xchè archè deve prendere distanze dalla religione.
No senso paragonare divinità a uomini, con =vizi e virtù. Ogni pop. immagina proprio Dio a immagine e somiglianza Un Nuovo ideale umano Concezione di Senofane del Divino: Un solo dio, il più grande tra gli dèi e gli uomini,né per la figura simile ai mortali né per il pensiero.Tutto intero vede, tutto intero pensa, tutto intero ascolta.Ma senza fatica col senno dell'intelletto muove ogni cosa.Sempre rimane nello stesso luogo, non movendosi per nulla,né gli si addice di spostarsi ora in un posto ora in un altro. Principio di tutte le cose=totalità del cosmo/ =unitario/=illimitato/=azione con sola forza del pensiero=====>concezione dell'uno=Tutto 2Spiegazioni: livello religioso livello filosofico Divinità 1sola; se =uomo non ha senso di esistere Afferma Monismo(=1principio): astratto=elaborata dal pensiero; Principio intellettuale+immutabile(=immobile/permane sempre identico a sé stesso) Archè non definito in f. antropomorfiche(=acqua, aria, armonia dei corpi celesti(=Pitagora)) Scopo della ricerca: cercare qcs. Che non muti e rimanga=a sé stesso(=Essere) Spiegazione di tutte le cose è prodotto razionale Archè, inteso=strutt. Di tutte le cose, è principio razionale e non naturale. Fine: spiegare realtà=cercare Verità. Verità si cerca nella physis Verità della natura=qch cosa che non cambia mai/eterno= Materia:*scuola di Mileto N°=modo di essere della materia: *Pitagorici, +intellettuali Conseguenze: Archè/verità è nella natura, ma non è natura. Nel mito: verità nata dagli dei; Naturalismo Filosofico=all'inizio monastico Verità=conquista dell'uomo Verità=1 e immutabile Dà Sicurezza; Spiegava che verità è immutabile e che le cose devono rimanere così Verità=ordine Filosofia ricerca questa verità=archè=principio che giustifica dov'è la verità. Principio dell'ordine=astratto Ricerca ordine universo====>ricerca principio ordinatore(organiz.dell'universo)