Conservazione della quantità di moto

Appunto inviato da lumachi
/5

Relazione di fisica: verificare il principio di conservazione della quantità di moto con la rotaia a cuscino ad aria (7 pagine formato doc)

TITOLO: principio di conservazione della quantità di moto
OBIETTIVI: 
Verificare il principio di conservazione della quantità di moto con la rotaia a cuscino ad aria.

PREREQUISITI:
  Conoscere il principio di conservazione della quantità di moto e le relative formule (p1+p2=0 e p=m*v); 


  saper distinguere tra urto elastico e anaelastico (nel caso non valga il principio di conservazione dell’energia cinetica ma solo quello della conservazione della quantità di moto); 
  conoscere il principio di conservazione dell’energia cinetica (k1i+k2i=k1f+k2f ------> ½*m1*v12 +½*m2*v22 = ½*m1*V12 +½*m2*V22);
  sapere come funziona una rotaia a cuscino ad aria;
  saper leggere e interpretare grafici velocità/tempo.


MATERIALE UTILIZZATO:
  Rotaia a cuscino d’aria;
costituita da:
- un piano di scorrimento (rotaia sulla quale scorre un carrello);
- un carrello;
  una soffiera
  una videocom
  computer;
  stampante


.