La forza di attrito

Appunto inviato da deafuma
/5

Esperienza di laboratorio su come calcolare la forza necessaria per spostare un corpo. (2 pg - formato word) (0 pagine formato doc)

Fumagalli Andrea Relazione di Fisica Titolo: La forza di attrito Tema: Calcolare la forza necessaria per spostare un corpo.
Materiale occorrente: - Dinamometro (P 1n , S 0.05n) - Dinamometro (P 10n , S 0.5n) - Parallelepipedo (con facce di diverso materiale: vetro, PVC, inox, inox ½) - 2 masse - Tavolo con superficie in formica - Lastra di vetro Procedimento: Posizionare il parallelepipedo sul tavolo, agganciarlo al dinamometro e tirare fino a quando non inizia a muoversi, leggere il valore riportato sul dinamometro. Ripetere l'operazione per ogni faccia laterale del parallelepipedo , una volta eseguita l'operazione per tutte le facce aggiungere una massa e ripetere nuovamente l'operazione dopo di che aggiungerne un'altra calcolare nuovamente la forza necessaria per spostare il parallelepipedo. Ripetere l'esperienza utilizzando una lastra di vetro come appoggio per il solido.
Grafici / Tabelle: Conclusione: La forza di attrito varia a seconda dei mteriali che si trovano a contatto tra di loro. Se si aumenta la massa dell'oggetto che si intende spostare aumenta anche l'attriro che ha con la superfice di appoggio.