Appunti sulla densità

Appunto inviato da markoli
/5

Si definisce densità il rapporto tra una data grandezza e l’estensione su cui essa si distribuisce. In particolare la densità di una sostanza è data dal rapporto tra la sua massa e il volume da essa occupato. Appunto ben approfondito corredato da esperime (0 pagine formato doc)

LA DENSITA' LA DENSITA' In generale si definisce densità il rapporto tra una data grandezza e l'estensione su cui essa si distribuisce.
In particolare la densità di una sostanza è data dal rapporto tra la sua massa e il volume da essa occupato. D = massa : volume Poiché la densità dipende dal volume e questo varia per la temperatura, e per i gas anche con la pressione, ne consegue che la densità di qualunque sostanza non è costante, ma cambia al variare della temperatura e della pressione. Il concetto di densità è sempre associato a quello di peso specifico. Tra le due grandezze c'è la stessa relazione che intercorre tra massa e peso.
Pertanto il peso specifico di una sostanza è dato dal rapporto tra il suo peso e il volume occupato. OBIETTIVO Questo esperimento permette di determinare la densità di alcuni materiali attraverso la misura di massa e volume, e di verificare che tale valore rimane costante a temperatura costante, e varia al variare della temperatura. ELABORAZIONE DATI Sapendo che la densità e una grandezza derivata dalla massa e dal volume, secondo la relazione: d=m/v, dopo aver raccolto i dati, abbiamo diviso ciascun valore di m per il corrispondente valore di v, per ottenere il valore della densità. MISURA DELLA DENSITA' DI SOLIDI MATERIALE USATO: cilindro da 25 ml, cilindro da 50 ml, acqua di fonte, pipette, calibro, pallini di piombo, sbarrette di vetro, sbarrette di alluminio, bilancia tecnica. ALLUMINIO Il volume delle sbarrette di alluminio è ricavabile per via geometrica; abbiamo perciò misurato con il calibro le tre dimensioni delle sbarrette per calcolarne il volume. Le sbarrette sono poi state pesate separatamente. 1 sbarretta cm 13 x 3 x 0,62 = 24,18 cm cubi massa g 67,27 2 sbarretta cm 19,94 x 3 x 0,4 = 15,528 cm cubi massa g 42,52 Volume (cm3) Massa (g) 67,27 42,52 24,18 2,78 15,528 2,73 Densità media: 2,755 VETRO Il volume del vetro, poiché le forme delle sbarrette non sono regolari, non è ricavabile per via geometrica, ma per spostamento d'acqua. Preso il cilindro da 50 ml, lo abbiamo riempito con 30 ml d'acqua. Dopo averle pesate separatamente, abbiamo messo alcune sbarrette all'interno del cilindro. Lo spostamento d'acqua che risultava forniva il volume delle sbarrette di vetro. 1 misurazione massa g 3,50 cilindro con 30 ml d'acqua + vetro = spostamento di 1,5 ml 2 misurazione massa g 9,84 cilindro con 30 ml d'acqua + vetro = spostamento di 4 ml 3 misurazione massa g 16,6 cilindro con 30 ml d'acqua + vetro = spostamento di 7 ml Volume (cm3) Massa (g) 3,50 9,84 16,6 1,5 2,33 4 2,46 7 2,37 Densità media: 2,387 Osservazione Poiché il vetro non è un elemento, ma un composto, la sua densità varia secondo la quantità e la qualità dei suoi componenti. PIOMBO Anche il volume del piombo, come il vetro, non è ricavabile per via geometrica, ma per spostamento d'acqua. Preso il cilindro da 25 ml, lo abbiamo riempito con 10 ml d'acqua. Dopo averli pesati in tre diverse quantità, abbiamo messo all'interno del cilindro dei pallin