Dilatazione lineare dei solidi: relazione

Appunto inviato da policlinico
/5

Relazione su un esperimento di laboratorio sulla dilatazione termica lineare dei solidi (3 pagine formato doc)

DILATAZIONE LINEARE DEI SOLIDI

Dilatazione termica lineare dei solidiMateriale:

  • Serie di 2 tubi cavi (Alluminio, Rame)
  • Pentolino elettrico
  • Tubo di gomma
  • Bicchiere d’alluminio
  • 2 stativi con morsetto e pinza
  • Decimetro su specchio
  • Lametta, cannuccia di paglia
  • Blocco di supporto in legno

Dilatazione lineare dei metalli: relazione

DILATAZIONE TERMICA LINEARE RELAZIONE

Descrizione: Sul nostro piano di lavoro abbiamo notato uno strumento utilizzato per calcolare la dilatazione termica lineare di alcuni solidi.

Il
dispositivo era costituito da un pentolino elettrico collegato ad un  tubo di gomma nel quale era stata precedentemente inserita una sbarra di alluminio cava al suo interno.
Quest’ultima era sostenuta ad una estremità da un morsetto fissato su di uno stativo. L’altro capo era sorretto da una lametta posta su un blocco di legno; sulla lametta era stata collocata una cannuccia lievemente inclinata a sinistra. Dietro di essa era sistemato un decimetro su specchio.  

Presentazione ed Elaborazione Dati: Abbiamo constatato che la misura del tubo di alluminio era di 64 cm e la temperatura atmosferica era di 20 °C.
Abbiamo acceso il pentolino fino a far bollire l’acqua al suo interno e quando questa ha attraversato il tubo abbiamo osservato che la cannuccia si era spostata verso destra fino a fermarsi.
Abbiamo ripetuto l’esperienza con una sbarra di rame della stessa lunghezza e alla stessa temperatura rilevando un altro spostamento della pagliuzza. Nel primo caso la cannuccia si è mossa di 2,0 cm (tubo di alluminio);
nel secondo invece abbiamo rilevato uno spostamento di 1,7 cm (tubo di rame).

La dilatazione termica lineare: relazione

ESEMPI DI DILATAZIONE TERMICA

Conclusione: Con questa esperienza e dai dati raccolti abbiamo potuto costatare che diversi corpi solidi, pur essendo nelle stesse condizioni, hanno reagito differentemente all’innalzamento della temperatura (100 °C), e più precisamente che l’alluminio si è maggiormente dilatato del rame. Ciò ci porta a concludere che per ogni solido l’allungamento termico avviene secondo una stessa legge (Legge della dilatazione lineare) ed esattamente quando la temperatura passa da 0 °C a t °C, la lunghezza dell’oggetto passa dal valore a tale che...