Formule fisiche sul moto

Appunto inviato da
/5

Appunti di storia sull'espansione Turca attorno all'anno mille (file word, pag 1) (0 pagine formato doc)

Moto: un corpo è in moto qnd la sua posizione Moto: un corpo è in moto qnd la sua posizione rispetto ad un altro, assunto come riferimento, varia nel tempo.
Moto rettilineo: moto di un oggetto che descrive una traiettoria rettilinea. Moto uniforme: un punto materiale si muove di moto uniforme se il rapporto ds/dt tra lo spazio ds percorso nell'intervallo di tempo dt è costante al variare del particolare intervallo di tempo. Velocità: delta S/ delta T Spazio tempo: s/t=v => s=vxt Legge oraria: s=s0+vxt Moto vario: un punto materiale si muove di moto vario se percorre spazi uguali in tempi generalmente diversi. Velocità media: è il rapporto tra lo spazio percorso e l'intervallo di tempo impiegato a percorrerlo.
Vm= dS/sT Velocità istantanea: vel. Media in un intervallo di tempo infinitesimo contenente l'istante t in cui viene calcolata. V=lim(dT->0)dS/dT Accelerazione media: Am=dV/dT . si mis. in m/s^2 Accelerazione istantanea: a=lim(dT->0)dV/dT. si mis. in “ Moto uniformemente accelerato: moto di un oggetto che si muove con accelerazione costante velocità tempo v/t=a in movimento: (v-v0)/t=a => v=v0+axt spazio tempo s=Vmxt s= v0t+1/2at^2 spazio velocità 2as=v^2-V0^2