Relazione esperimenti sull'elettricità

Appunto inviato da andytgl
/5

La relazione tratta di alcuni comuni esperimenti sull'elettricità, in particolare: circuiti in serie, parallelo, effetto joule, misurazione d’intensità, differenza di potenziale e resistività (5 pagine formato pdf)

La prima fase dell’esperimento consiste nella costruzione di un semplice circuitoelettrico, utilizzando un generatore, diversi cavi di collegamento e un cavoresistenza di particolare diametro e materiale e differente lunghezza: gli esperimenti tra poco illustrati saranno ripetuti utilizzando prima 1 m di resistenza di nichel-cromo da 0,5 mm di diametro, poi con 1m di resistenza di lunghezza 0,5 m nichel-cromo e diametro 0,5 m.


Dopo aver costruito il circuito, si è fatta passare per ciascuna tipologia di
resistenza della corrente continua (flusso di elettroni costante, che si muove nella stessa direzione)con diverso voltaggio: 3 e 6V.
Sono poi stati registrati voltaggio e amperaggio tramite il voltmetro, collegato in parallelo rispetto al circuito, e l’amperometro, collegato in serie. Da questi dati si è potuto dedurre la resistività del singolo conduttore e il suo variare in seconda della lunghezza del conduttore stesso tramite il principio illustrato nella prima e nella seconda legge di Ohm:

.