Il sole e i pianeti del sistema solare in ordine di grandezza

Appunto inviato da alessialorenzo
/5

La struttura del sole, nomi e particolarità dei pianeti del sistema solare (8 pagine formato docx)

IL SOLE E I PIANETI DEL SISTEMA SOLARE IN ORDINE DI GRANDEZZA

Geografia: Il sole e i suoi pianeti.

Il sistema solare:corpi in movimento uniti dalla forza di gravità. Il sistema solare è composto da vari tipi di corpi celesti, questi infatti vengono denominati con nomi differenti a seconda delle loro caratteristiche. Abbiamo: il sole; i pianeti con i rispettivi satelliti; i pianeti nani; gli asteroidi e le comete.
Il sole è il centro gravitazionale, la fonte di energia di tutto il Sistema solare e la massa solare rappresenta il 99,8% della materia nel sistema solare.  Non conosciamo molto bene le dimensioni del sistema solare, possiamo dire perciò che questo abbia fine quando si percepisce l’attrazione gravitazionale di un’altra stella; quindi siamo arrivati a considerare il sistema in una sfera irregolare che un diametro di circa 200 000 UA. Intorno al sole gravitano 8 pianeti che si trova in ordine di distanza crescente (Mercurio, Venere, Terra, Marte, Giove, Saturno, Urano e infine Nettuno).

I pianeti del sistema solare in ordine di grandezza


SISTEMA SOLARE: PIANETI

I pianeti hanno delle caratteristiche particolari che li accomuna: 1) tutti orbitano intorno al sole e hanno una massa abbastanza grande tanto da avere una grande forza di gravità; 2) grazie alla grande forza di gravità i pianeti hanno una forma sferica e intorno a loro non troviamo nessun’altro tipo di corpo minore, ciò li differenzia dei pianeti nani e dagli asteroidi, infatti nelle loro prime fasi di formazione hanno ripulito lo spazio circostante.

3) tutti i pianeti si muovono e il loro moto può essere classificato in moto di rotazione (attorno al proprio asse) e moto di rivoluzione (attorno al sole). Infine i pianeti possono suddividersi in due gruppi in quanto presentano delle differenze fisico chimiche: pianeti terrestri e pianeti gioviani.

I pianeti del sistema solare: riassunto


PIANETI IN ORDINE

I pianeti terrestri sono quelli simili alla terra, hanno una superficie rocciosa, hanno dimensioni piccole e presentano un’atmosfera rarefatta; i pianeti gioviani invece sono i pianeti del sistema solare più grandi, hanno una superficie meno densa rispetto ai terrestri e hanno un’atmosfera molto spessa formata prevalentemente da gas leggeri.  Nel sistema solare si trovano poi i pianeti nani che sono notevolmente più piccoli rispetto ai pianeti, per adesso conosciamo solo Plutone, Eris, Cerere. Infini troviamo anche corpi ancora minori, gli asteroidi che sono corpi rocciosi irregolari, alcuni situati tra giove e marte  in una fascia denominata fascia degli asteroidi, altri in una facsia che circonda tutti i pianeti del sistema solare, la fascia di Kuiper. Tutti i pianeti e la fascia di Kuiper sono avvolti da una nube chiamata nube di Oort dove circolano e si formano le comete.
Il sole è una stella che ha una lunga vita stabile.
1)    Colore: giallo; 2) classe spettrale: G ; 3) 2r: 110 2r terrestri; 4) volume: 1 milione di volumi terrestri; 5) massa: 333 000 quella terrestre; 6) densità media: ¼ densità terrestre.

Pianeti del sistema solare: riassunto breve


PIANETI SISTEMA SOLARE IN ORDINE DI GRANDEZZA

La sua composizione è principalmente di idrogeno e elio anche se non mancano elementi più pesanti, la temperatura superficiale è in media di 6000K, ma ha una pressione più bassa di quella dell’atmosfera terrestre. Il sole irradia moltissima energia, ma solo una minima parte arriva alla terra, ma anche se è solo 1 miliardesimo dell’energia totale che il sole emette al minimo, quella che ci giunge favorisce la vita della terra e dei suoi abitanti.