L'Europa baltico-scandinava e le isole britanniche

Appunto inviato da ilariapicchedda
/5

Geografia umana rocca. (8 pagine formato docx)

STATI
Questa regione comprende i paesi del norden(danimarca, norvegia, islanda, finlandia, svezia) e le repubbliche baltiche(lettonia, estonia, lituania).

DESCRIZIONE GENERALE DELL'EUROPA (Clicca qui >>)


Per quanto riguarda la lingua, possiamo individuare tre gruppi linguistici principali:
1.
Germanico: norvegia, svezia, islanda,danimarca
2. Ungro-finnico quindi non indoeuropeo: estonia, finlandia
3. Baltico:lettonia e lituania.
Per quanto riguarda la religione, invece, ad eccezione della cattolica lituania, tutti gli altri stati sono luterani.

BREVE DESCRIZIONE SULLE ISOLE BRITANNICHE (Clicca qui >>)


STORIA
Questi stati presentano una storia comune;infatti, già durante la dominazione vichinga, in queste zone venne introdotto il cristianesimo ed una sorta di unità politica.
Nel tredicesimo secolo, poi vediamo l’annessione delle repubbliche baltiche alla lega anseatica , mentre la finlandia viene sottomessa alla svezia e le corone di danimarca e norvegia si uniscono.

L'EUROPA SOTTO TUTTI I PUNTI DI VISTA (Clicca qui >>)


Successivamente, la finlandia cadrà sotto il controllo dell’unione sovietica fino al 1917, mentre le repubbliche baltiche saranno sotto il governo dell’unione sovietica per due volte, la prima fino al 1918 e la seconda dal 1939 al 1991..