Ex Jugoslavia

Appunto inviato da gnanii
/5

L’ex Jugoslavia ha due fiumi molto importanti il Sava e il dava, arrivano dalle alpi dinariche (1 pagine formato doc)

L’ex Jugoslavia, ha due fiumi molto importanti il Sava e il dava, arrivano dalle alpi dinariche, il fiume più grande che passa in questa regione è il Danubio, il fiume più grande, alimentato da altri fiumi, non è fiume naviga bile soprattutto nel tratto dove si uniscono gli altri fiumi, ed è incastonato nelle rocce, e queste vengono chiamate le porte di ferro o rapide, questo è una grande attrazione per i turisti.
Uno dei parchi più famosi è il plevice, si trova vicino alla zone adriatica, oltre ad avere dei boschi ci sono molte grotte. Ci sono i paesaggi carsici, chiamato così per le rocce carsiche, i fiumi non scorrono in superficie ma in zone sotterranee e per questo ci sono grandi rocce.
 


Una città è la Croazia la cui capitale è Zagabria e confina con l’Italia ed è bagnata dall’adriatico, la maggioranza dei croati sono cattolici. La penisola Istria prima apparteneva all’Italia,infatti il legame con l’Italia è storico alcune tradizioni sono di tipo italiano, il patrimonio naturalistico della Croazia è al 1 livello, le bellezze naturali sono tantissime, domina il verde, i laghi sono a profondità variabile e questi sono un patrimonio turistico, questi parchi però si estendono anche nelle isole come il parco marino che continua nell’entro terra, la parte protetta è molto vasta, e quindi c’è molto movimento turistico grazie alle attrazioni naturali.