Sudafrica

Appunto inviato da dado86
/5

Ricerca sul sudafrica con immagini. (4 pg - formato word) (0 pagine formato doc)

CARTA D' IDENTITÀ CARTA D' IDENTITÀ Superficie 1.221.037 kmq Abitanti 41.240.000 Capitale Pretoria/Città del Capo Governo repubblica Religione protestante Lingua afrikaans,inglese Moneta rand Speranza di vita 63 anni La repubblica sudafricana La Repubblica Sudafricana è situata all'estremità meridionale dell'Africa continentale, confina a nord con il Botswana e lo Zimbabwe.
È bagnata a sud e a est dall'oceano Indiano e a ovest dall'oceano Atlantico. La capitale amministrativa della nazione è Pretoria, capitale legislativa Città del Capo e capitale giudiziaria Bloemfontein. L'ambiente fisico Essa comprende un antichissimo tavolato che occupa circa i due terzi del territorio.
Il tavolato raggiunge i punti più elevati a est, dove incontra i monti dei Draghi che formano parte della Grande Scarpata e accolgono la cima più elevata del Sudafrica. La Grande Scarpata, che circonda il tavolato in un semicerchio esteso da nord-est a sud-ovest, forma la più lunga configurazione topografica del Sudafrica e fornisce uno dei panorami più belli del paese. All'estremità sudoccidentale del paese si trova il Capo di Buona Speranza.Le coste, che hanno uno sviluppo di circa 2960 km, presentano poche insenature e sono spesso soggette a movimenti tellurici. I fiumi principali del Sudafrica sono l'Orange, il Vaal e il Limpopo. Il più lungo di questi è l'Orange che sfocia nell'oceano Atlantico. La sezione occidentale dell'Orange segna il confine con la Namibia. Il più importante dei suoi affluenti è il Vaal. Il fiume Limpopo nasce nella sezione nordorientale del paese, prima di entrare in Mozambico e continuare il suo percorso fino all'oceano Indiano. La portata d'acqua dei fiumi del Sudafrica è estremamente irregolare, e molti di essi sono asciutti per gran parte dell'anno. Per questo motivo e per i grandi dislivelli in corrispondenza della Grande Scarpata essi sono difficilmente navigabili e vengono utilizzati soprattutto per l'irrigazione. Il clima è temperato e subtropicale, con variazioni regionali notevoli dovute alle differenze di altitudine, di ventilazione e di correnti oceaniche. Le coste orientali e sudorientali sono influenzate dalla corrente del Mozambico, calda e diretta verso sud, che mantiene elevate le temperature. Il clima del Sudafrica è generalmente secco; i periodi di siccità sono un fenomeno frequente e l'acqua è un bene prezioso per l'agricoltura e l'industria.. La vegetazione varia da regione a regione in base al regime delle precipitazioni. Lungo la costa orientale, dove le precipitazioni sono intense, si trova una vegetazione tropicale ricca di palme. Nell'altopiano orientale il suolo permette una crescita abbondante di graminacee, ma la maggior parte dell'area è coperta da tappeti erbosi che rendono l'Highveld simile a una vasta prateria.Nel paese sono presenti molte specie di mammiferi tra cui leoni, elefanti, zebre, leopardi, scimmie, babbuini, ippopotami e antilopi. Grazie alla lunga tradizione di tutela ambientale di cui il governo sudafri