Sudafrica

Appunto inviato da princi17
/5

Appunto approfondito sul Sudafrica: storia, politica, popolazione, educazione, clima, idrografia, flora, fauna, risorse minerarie, città principali e tanto altro. (16 pagg., formato word) (0 pagine formato doc)

IL SUDAFRICA IL SUDAFRICA Posto quasi interamente al di sotto della linea del tropico del capricorno, è lo stato più a sud dell'Africa meridionale.
E' bagnato ad ovest dall'Atlantico, a sud e a est dall'Oceano Indiano; confina a nord-est con il Mozambico, a nord con la Rhodesia (ora Zimbawe) e con il Botswana, a nord-ovest con la Namibia (lungo la cui costa possiede l'enclave di Walvis Bay), e comprende all'interno del suo territorio le enclaves indipendenti del Lesotho e dello Swaziland (che però confina per un breve tratto anche con il Mozambico. Non si possono invece considerare come enclaves indipendenti il Transkey , il Bophuthatswana e il Venda, in quanto la loro indipendenza è stata proclamata unilateralmente dal Sudafrica, non viene riconosciuta da nessun paese del mondo ed è avversata dall'ONU e dall'Organizzazione per l'unità africana (OUA).
TERRITORIO E RISORSE La topografia del Sud Africa consiste principalmente in un grande altopiano, che occupa circa due terzi del paese. L'altopiano si estende nella sua massima altezza lungo il margine sud-est, il quale è marcato dalle montagne Drakensberg, una catena che fa parte del Grande Escarpment, che separa l'altopiano dalle regioni costiere. L'Escarpment include Champagne Castle (3375 m.), la più alta vetta del paese. All'interno dell'altopiano si possono distinguere tre regioni: l'Highveld, il Bushveld, e il Middle Veld. L'Highveld, il quale copre la maggior parte dell'altopiano, ha una altezza media di 1524 m. sopra il livello del mare ed è caratterizzata da un terreno livellato o gentilmente ondulato. Il limite nord dell'Highveld è marcato da una cresta rocciosa, denominata Witwatersrand la quale include la città di Johannesburg. A nord di Witwatersrand c'è il Bushveld o bacino del Transvaal. Questa sezione, gran parte della quale è divisa in bacini da catene rocciose, pende da est a ovest verso il fiume Limpopo. Il Bushveld ha un'altezza media di 1220 m. La sezione ovest dell'altopiano, conosciuta come Middle Veld, pende anch'essa verso ovest; la sua altezza media è di 915 m. Tra il margine dell'altopiano e la linea costiera sud ed est il paese declina verso il mare in una serie di ripidi e sconnessi pendii. Lungo la costa est ci sono due sbalzi. Lo sbalzo interno è una zona collinosa, chiamata l'Eastern Uplands. Quello esterno è invece una bassa zona piana, denominata l'Eastern Lowveld. A sud, gli sbalzi, procedendo dall'interno verso la costa, formano un altopiano chiamato Great Karroo, o Central Karroo; un altopiano più basso denominato Little Karroo, o Southern Karroo; e infine un bassopiano. Il Swartberg, una catena montuosa, si distende tra il Great Karroo e il Little Karroo. Tra l'ultima area e il piano costiero c'è un'altra catena, il Langeberg. Sulla costa meridionale, poco più a sud di Città del Capo, c'è una cima isolata, Table Mountain (circa 1080 m.). Nella costa sud-ovest il margine dell'altopiano è segnato da una catena di montagne, irregolare nel carattere e nella direzi