Il pianeta terra

Appunto inviato da 498188
/5

Appunti messi in maniera schematizzata sullo studio del pianeta terra (2 pagine formato doc)

Il Pianeta Terra Il Pianeta Terra FORMA - La terra non e piana ( piatta ) ma sferica.
( quanto maggiore è l'altitudine del punto di osservazione minore è il diametro degli orizzonti ) - la terra non è una sfera perfetta ma ha una forma poco dissimile a quella di un ellissoide di rotazione ( è depressa ai poli rigonfia sul piano equatoriale ) la forza centrifuga derivata da movimento di rotazione attorno al proprio asse della terra ha prodotto una depressione ai poli e un rigonfiamento sul piano equatoriale Legge di Newton Due corpi si attirano in modo direttamente proporzionale alla loro massa e in ragione in versa al quadrato della loro distanza. F = G0 (M x m) : d2 La terra ha una superficie con curvature diverse che non consentono di identificarne esattamente la forma neanche con quella di un ellissoide di rotazione: la terra ha una forma del tutto propria al corpo delimitato dalla superficie terrestre è stato dato il nome di Geoide.
DIMENSIONI I raggio equatoriale è = 6378,16 Km Il raggio polare è = 6356,78 Km Raggio equatoriale > di quello polare = la terra non è una sfera Il raggio medio terrestre = 6371 Km LE COORDINATE GIOGRAFICHE Latitudine Longitudine L'insieme degli infiniti paralleli e meridiani che si posso tracciare immaginando di tagliare la terra con dei piani perpendicolari all'asse terrestre ( paralleli) o passante per i poli ( meridiani ) costituisce il reticolato geografico. Distanza angolare di un punto dall'equatore ( nord _ sud ) È la distanza angolare di un punto da un determinato meridiano ( est _ ovest ) CORDINATE CELESTI Declinazione celeste Ascensione retta La declinazione celeste di una Stella è data dall'angolo corrispondente all'arco di meridiano che congiunge S con l'equatore celeste. L'ascensione retta è data dall'angolo corrispondete all'arco di parallelo che unisce il meridiano passante per S con il meridiano celeste fondamentale ( passante per il punto GAMMA ) MOTI Moto di ROTAZIONE Che la terra compie attorno al proprio asse da Ovest - Est dura circa 23h 56m 4s - La velocità Angolare: è la stessa a tutte le latitudini fatta eccezione per i poli dove e nulla. - La velocità Lineare: varia con la latitudine è massima all'equatore e nulla ai poli. ( È la distanza percorsa da un punto nell'unità di tempo ) Moto di RIVOLUZIONE Che la terra compie attorno al Sole descrivendo un orbita Ellittica in senso antiorario Poiché l'orbita è ellittica la terra può trovarsi in Afelio ( distanza max dal sole ) Perielio ( distanza min dal sole ) La distanza media è 1496000000 km Impiega circa 365 giorni Anno Sidereo Moto Millenari Movimento che la terra compie in tempi lunghi ( millenni ) CONSEGUENZA DEL MOTO DI ROTAZIONE Il ciclo quotidiano del dì e della notte La rotazione intorno al sole fa si che la superficie terreste si alternino un periodo di illuminazione, il dì e uno di oscurità la notte. L'emisfero illuminato e diviso da quello in ombra da un circolo massimo che va spostandosi di continuo, il circolo di illuminazione.