America meridionale: riassunto per tesina

Appunto inviato da
/5

Territorio, idrografia, clima e flora dell'America del Sud: riassunto di geografia da utilizzare anche come tesina (15 pagine formato doc)

AMERICA MERIDIONALE: RIASSUNTO PER TESINA

America del Sud.

Caratteri fisici. Il quarto in ordine di grandezza dei sette continenti della terra (dopo Asia, Africa e America settentrionale), con una superficie di circa 17.821.866 km2, corrispondente al 12% delle terre emerse del pianeta. È attraversato dall'equatore e dal tropico del Capricorno, mentre a nord l'istmo di Panamá lo collega all'America centrale e settentrionale. Il continente si estende per circa 7400 km da capo Gallinas a nord a capo Froward a sud, e per circa 4830 km fra la sua estremità orientale, capo Branco, e quella occidentale, capo Pariñas.
La popolazione dell'America meridionale è stimata in 304 milioni di abitanti (1990), ovvero meno del 6% della popolazione mondiale.
Il continente comprende le nazioni Argentina, Bolivia, Brasile, Cile, Colombia, Ecuador, Paraguay, Perù, Uruguay e Venezuela, Guyana, Suriname e Guayana Francese, un dipartimento d'oltremare della Francia.

Economia del Sud America: tesina

AMERICA MERIDIONALE TERRITORIO

Alcune repubbliche sudamericane comprendono territori lontani situati a grandi distanze dal continente: le isole Juan Fernández e l'isola di Pasqua appartengono al Cile, le isole Galápagos all'Ecuador, l'arcipelago Fernando de Noronha al Brasile, mentre le isole Falkland sono una colonia britannica rivendicata dall'Argentina. Le coste dell'America meridionale sono relativamente regolari, fatta eccezione per gli estremi litorali meridionali e sudoccidentali, incisi da numerosi fiordi e insenature.
L’AMBIENTE NATURALE
L'America meridionale ha una morfologia analoga a quella dell'America settentrionale; i margini settentrionale e occidentale sono dominati dal sistema montuoso dalle Ande mentre gran parte della fascia costiera orientale è limitata dagli estesi altipiani della Patagonia e dai massicci della Guyana e del Brasile. Nella regione equatoriale del continente si trova l'ampia pianura del bacino del Rio delle Amazzoni alla quale si contrappone, a nord, la più limitata pianura attraversata dall'Orinoco; a sud si trova il bacino del Paraguay-Paraná. Il punto più basso dell'America meridionale (40 m sotto il livello del mare) è situato sulla penisola di Valdés, nell'Argentina orientale, mentre il punto più elevato è la vetta dell'Aconcagua (6960 m), nell'Argentina occidentale.

America meridionale: riassunto di geografia

AMERICA MERIDIONALE CLIMA

STORIA GEOLOGICA
Il più antico e più stabile elemento strutturale del continente è costituito dalla piattaforma degli altipiani del Brasile e della Guyana a est e a nord-est; esso comprende un insieme di rocce eruttive e metamorfiche risalenti al Precambriano. In molte zone la piattaforma è ricoperta da rocce sedimentarie, risalenti perlopiù al Paleozoico (da 570 milioni a 225 milioni di anni fa), nonostante in alcune aree, in particolare nel Brasile meridionale, siano presenti basalti di formazione più recente. Fossili ritrovati nell'altopiano del Brasile costituiscono una prova della deriva continentale, secondo la quale durante il Permiano il continente sarebbe stato unito al Gondwana, un'enorme placca che comprendeva l'Africa e l'Asia.