Estonia Lettonia Lituania

Appunto inviato da paolathebest
/5

Schema dei tre stati: aspetto fisico, tracce del passato, segni del presente, economia, insediamenti e collegamenti (2 pagine formato doc)

Clima Il clima è continentale nordico, lievemente temperato dal mare, poiché il mar Baltico è piccolo interno, freddo e spesso coperto da ghiacci; con inverni rigidi e nevosi ed estati fresche, piogge abbondanti soprattutto d'estate.
Ambienti Soprattutto pianeggiante, ha alcuni rilievi formati dall'accumulo di detriti sassosi (morenici). Il 40% del territorio è occupato da foresta mista; qui troviamo le querce più vecchie europee. Nei boschi c'è una svariata fauna: volpi, cinghiali, alci, bisonti europei e uccelli nelle zone paludose. Vi sono consistenti aree protette: in Estonia c'è il Parco Nazionale di Lahemaa, vasto 1000 Km2, che comprende terreni sabbiosi e molteplici specie di fauna, con apposite superfici per accogliere uccelli migratori. Coste Dal Baltico sono basse e uniformi; dal golfo di Finlandia troviamo lagune e aree paludose alternate a spiagge sabbiose.
Isole Il 10% dell'Estonia è occupato da isole spesso collegate fra loro da chiuse; la maggiore è Saaremaa. Quelle di Lituania non sono importanti...