Regno Unito: riassunto di geografia

Appunto inviato da babi1
/5

Riassunto di geografia sul Regno Unito: il territorio, le isole, il sistema costituzionale, la religione, la sanità, difesa e criminalità, il clima, la cultura, il teatro, la storia e l'economia (41 pagine formato doc)

REGNO UNITO: RIASSUNTO DI GEOGRAFIA

Il Regno Unito.

Lo Stato. Un paese insulare. Il territorio del Regno Unito si estende su entrambe le grandi isole dell’Arcipelago Britannico. Occupa per intero la Gran Bretagna, tradizionalmente divisa in Inghilterra, Galles e Scozia, e la porzione nord-orientale dell’Irlanda (Ulster).
Al Regno Unito appartengono le piccole ma numerose isole che sorgono in vicinanza delle coste britanniche: le Orcadi, le più lontane Shetland e le Ebridi intorno alla Scozia, Angelsey e Man nel Mare d’Irlanda; del Regno Unito, inoltre, fanno parte l’Isola di Wight, che il canale di Solent divide dalle coste del Hampshire, e le Channel Islands vicine alle coste francesi.

Tesina di geografia su Edimburgo


REGNO UNITO GEOGRAFIA: RIASSUNTO

LE AMMINISTRAZIONI LOCALI
Il Regno Unito è composto dalle grandi sezioni storico-geografiche dell’Inghilterra, Scozia, Galles e Irlanda del Nord. Fino al 1974 l’Inghilterra (a parte Londra) il Galles e l’Ulster si dividevano in contee amministrative e in county boroughs (città contee), quasi sempre con più di 75.000 abitanti, separate e indipendenti dalle contee amministrative.

Dal 1à aprile 1974 una nuova divisione amministrativa contempla la suddivisione dell’Inghilterra in 39 contee non metropolitane e 7 contee metropolitane, mentre il Galles è stato diviso in 8 contee. La scozia è ripartita in 9 regioni, oltre ai 3 gruppi insulari delle Orcadi, Shetland e Western Isles.

Regno Unito: tesina


REGNO UNITO: CLIMA

La vasta regione londinese (greater London) ha un’amministrazione speciale, composta della City e di 32 comuni metropolitani.
Nell’Irlanda del Nord, che ha la struttura più autonoma fra le diverse entità del Regno Unito, l’amministrazione locale, fino al settembre del 1973, era simile a quella dell’Inghilterra e del Galles, era cioè divisa in 6 contee amministrative e nelle 2 città-contee di Belfast e di Londonderry. Dal 1° ottobre 1973 un unico sistema di 26 district councils ha sostituito la precedente struttura. Pur essendo rappresentata in Parlamento di Londra da 12 membri eletti, l’Irlanda del Nord ha Parlamento e governo propri. Il parlamento è costituito di un senato di 26 membri e di una Camera dei Comuni di 52 membri, le cui funzioni legislative sono limitate. Il potere esecutivo è esercitato dal Governatore, in rappresentanza del sovrano, a mezzo de Gabinetto. Dal 1974 però queste istituzioni sono state sospese e l’amministrazione del territorio è stata direttamente assunta dal Governo di Londra, tramite il ministro per l’Irlanda del Nord.