Ricerca sul Veneto

Appunto inviato da greensheep
/5

ricerca sulla regione del Veneto. Caratteristiche geografiche, storiche, economiche e culturali (5 pagine formato doc)

Ricerca sul Veneto - Veneto Regione amministrativa dell'Italia settentrionale Veneto Regione amministrativa dell'Italia settentrionale.

Si affaccia a sud-est sul mar Adriatico e confina a ovest con la Lombardia e il Trentino-Alto Adige, a nord per un breve tratto con l'Austria, a nord-est con il Friuli-Venezia Giulia, a sud con l'Emilia-Romagna. È suddivisa nelle province di Belluno, Padova, Rovigo, Treviso, Venezia, Verona, Vicenza. Il capoluogo regionale è Venezia.

Leggi anche Riassunto di geografia del Veneto

La regione deriva il suo nome dal popolo dei veneti, che vi giunsero già in epoca preistorica, cacciandone i preesistenti abitanti, gli euganei; per tale motivo il nome tradizionale è quello di Venezia Euganea, per distinguerla dalla Venezia Giulia e dalla Venezia Tridentina, l'attuale Trentino. Il Veneto, che si estende per 18.364 km2 e conta 4.426.730 abitanti (1995), è tra le più popolate regioni d'Italia; la densità è molto superiore alla media nazionale (241 abitanti per km2 contro 190).
I confini sono segnati solo in parte da elementi fisici.

Leggi anche Ricerca sulla Germania

A sud il limite è segnato in larga misura dal fiume Po, a ovest dalla sponda orientale del lago di Garda (condiviso con Trentino-Alto Adige e Lombardia), a nord dalle Dolomiti e dalle Alpi carniche (vedi Alpi), a est dalle Prealpi carniche e dai fiumi Livenza e Tagliamento. Territorio La morfologia del territorio, racchiuso tra mar Adriatico, Pianura Padana e Alpi, è piuttosto complessa. Nel Veneto si possono comunque riconoscere quattro grandi subregioni, ciascuna con un ambiente, un paesaggio, un'economia e condizioni di popolamento propri. La parte settentrionale, interamente compresa nella provincia di Belluno, la più estesa della regione, corrisponde al Veneto montano, e possiede i caratteri sociali ed economici tipici dell'area alpina: un popolamento rado, un'agricoltura modesta, una debole industrializzazione, ma con molte e importanti località di villeggiatura e di turismo sportivo.

Leggi anche Ricerca sul territorio Veneto

Il Veneto mediano, compreso tra le Prealpi e la pianura, si estende nelle province di Treviso, Padova, Vicenza e Verona. È la parte più vitale e ricca della regione, con una florida agricoltura intensiva, un allevamento sviluppato, una solida economia commerciale e industriale, una fitta rete di città e cittadine di antica ricchezza, illustri per storia e cultura. C'è poi il Veneto meridionale, che corrisponde alla pianura compresa tra l'Adige e il Po (vedi Polesine). Infine c'è il Veneto orientale e marittimo, con le sue coste lagunari e le basse pianure spesso minacciate dalle alluvioni del Po.

Leggi anche Ricerca sull'America

Un posto a parte occupa, anche geograficamente, la laguna di Venezia, al centro della quale si trova la città di Venezia, interamente edificata su isole e terre affioranti dall'acqua. La zona montuosa del Veneto, alpina e prealpina, non è molto estesa (corrisponde a circa il 30% del territorio), ma è assai varia, con valli popolose, altipiani, massicci rocciosi, al di sopra di dorsali fitte di boschi.

Leggi anche Breve ricerca sul Brasile