Formule e regole geometria

Appunto inviato da federiconza93
/5

Formule e regole di geometria sui solidi di 3° media (3 pagine formato docx)

POLIEDRI
Si dice poliedro una figura solida il cui contorno è costituito da un numero finito di poligoni contenuti in piani diversi e disposti in modo tale che ogni lato sia comune a due di essi.

Per qualsiasi poliedro vale la relazione di Eulero: f + v = s + 2

FORMULE DI GEOMETRIA SOLIDA (Clicca qui >>)


SOLIDI EQUIVALENTI
Due figure solide composte dallo stesso numero di parti, rispettivamente congruenti, hanno la stessa estensione.
Due solidi A e B che hanno la stessa estensione si dicono equivalenti; si scrive A = B

FORMULE DI GEOMETRIA SUI SOLIDI (Clicca qui >>)


L’equivalenza fra i solidi gode delle seguenti proprietà:
PROPRIETA’ RIFLESSIVA;
PROPRIETA’ SIMMETRICA;
PROPRIETA’ TRANSITIVA.

Due solidi sono equivalenti se le sezioni ottenute intersecandoli con un qualsiasi piano parallelo a un piano fisso sono equivalenti.
Si dice volume di un solido il numero che indica quante volte l’unità di misura o un suo sottomultiplo è contenuta nel solido stesso.

REGOLE DI GEOMETRIA (Clicca qui >>)


PRISMA
Si dice prisma un poliedro il cui contorno è costituito da due poligoni congruenti che giacciono su due piani paralleli e da tanti parallelogrammi quanti sono i lati di ciascun poligono.
Un prisma retto che ha per basi due poligoni regolari si dice regolare.
.