Tabella sui complementi

Appunto inviato da gipo28
/5

contiene tutti i tipi di complementi con esempi e definizioni (8 pagine formato doc)

Tabella sui complementi - COMPLEMENTO PARTICOLARITA’ DOMANDE ESEMPI
ABBONDANZA E PRIVAZIONE ABBONDANZA: Indica ciò di cui sono ricchi o pieni o largamente forniti una persona, un animale o una cosa. 
Il suo contrario, PRIVAZIONE, indica invece ciò di cui una persona o una cosa sono prive o carenti. “pieno, fornito di chi?” 
“pieno, fornito di che cosa?” 
“privo di chi?” 
“privo di che cosa?” La valigia di Claretta è piena di libri.
Giovanni è privo di idee.
ALLONTANAMENTO O SEPARAZIONE Indica: la persona la cosa o la condizione sociale ed economica da cui proviene qualcosa o qualcuno, in senso proprio o figurato; è introdotto dalla preposizione da. “da chi?” 
“da che cosa?” 
“da dove?” Sergio è stato allontanato dalla scuola.


L'uomo fu scagionato da ogni sospetto.
ARGOMENTO Indica: l'argomento di cui si parla, si scrive o si tratta ed è introdotto dalle preposizioni di, su, circa, sopra oppure da locuzioni prepositive come intorno, a proposito di, riguardo a. “di chi?”
“di quale argomento?” “su quale argomento?” Mio padre e mio fratello discutono sempre di calcio.
Tutti parlano molto bene di te.


Ho letto un bell'articolo sull'energia nucleare.
CAUSA Indica: il motivo per il quale si verifica o non si verifica ciò che è espresso dal verbo.
E' introdotto dalle preposizioni per, di, a, da, con o dalle locuzioni prepositive a causa di, a motivo di, a cagione di, per via di. “ per quale motivo?”
“ a causa di chi?”
“ a causa di che cosa?” Laura e Paolo sono stati premiati per la loro eleganza.
Il calciatore è stato ammonito per un fallo.
L'ultimo giorno di scuola gli alunni saltano di gioia.
COLPA Indica: la colpa, il reato o il delitto di cui una persona è accusata o per cui è condannata o prosciolta. “di quale colpa?”
“per quale colpa?” L'imputato è accusato di truffa.
Giovanni è stato ritenuto responsabile per l'accaduto



.