Latona partorisce Apollo: versione greco

Appunto inviato da pisso
/5

Latona partorisce Apollo sull'isola di delo (1 pagine formato rtf)

LATONA PARTORISCE APOLLO VERSIONE GRECO - Da “Greco, esercizio CXXXVII pag.

271. Latona, quando generò Apollo e Artemide, giunse in Licia, portando con sè i fan=ciulli (per lavarli nelle acque) alle acque del fiume Xanto. E non appena fu in questa terra si trovò una sorgente sacra a Melita e desiderava prima di giungere presso lo Xanto e lavare qui i bambini.

Leggi anche Niobe: versione greco

L'ISOLA DI DELO E IL MERCATO  DEGLI SCHIAVI VERSIONE GRECO - Poiché dei bovari (degli uomini bovari) la scacciarono, perché i loro buoi beves=sero dalla fonte, Latona si allontana lasciando la sorgente Melita, alcuni lupi  incontrandola (le) fecero da guida e la condussero verso il fiume Xanto. Lei, bevuta dell'acqua e lavati i fanciulli, designò il fiume Xanto sacro ad
Apollo, e la terra, che era chiamata Tremilida, cambiandole nome, la chiamò Li=cia dai lupi che le avevano indicato la strada.
Presso la fonte nuovamente giun=se impartendo giustizia (per fare giustizia) ai bovari che l'avevano scacciata. Leggi anche Latona punisce i contadini della Licia: versione latino