Saffo frammento 16

Appunto inviato da cicciolo
/5

Saffo frammento 16, traduzione (1 pg - formato word) (0 pagine formato doc)

Sa Saffo frammento 16 A cura di Riccardo Rosa Alcuni dicono che la cosa più bella sulla terra nera sia un'armata di cavalieri, altri di fanti, altri di navi, io quel che uno ama.
E' davvero semplice rendere comprensibile questo ad ognuno: infatti, colei che di gran lunga superò in bellezza le creature umane, Elena, avendo abbandonato l'ottimo marito se ne andò per mare a Troia e dimenticò del tutto la figlia e i cari genitori. Ciprie sviò lei innamorata …… E ora mi ha fatto ricordare di Anattoria non presente; di lei vorrei vedere l'amabile incedere e il fulgore luminoso del volto, più che i carri dei Lidi e i fanti combattenti in armi. .