Smaltimento dei rifiuti

Appunto inviato da dado91t
/5

Brevi annotazioni sull'importanza igienica dello smaltimento dei rifiuti urbani (5 pagine formato doc)

ALLONTANAMENTO E SMALTIMENTO DEI LIQUAMI

I rifiuti liquidi rappresentano un potenziale pericolo sia per l'uomo che per l'ambiente.

Essi, infatti, sono in grado di trasportare un gran numero di agenti infestanti ed infettanti, molti dei quali possono essere sollevati dalle correnti d'aria e, insieme a goccioline di acqua, possono formare aerosol microbici facilmente trasportabili a grandi distanze.
I rifiuti liquidi inoltre possono contenere sostanze organiche putrescibili, inquinanti ed in alcuni casi anche sostanze tossiche.

L'allontanamento e lo smaltimento dei liquami rappresenta quindi un problema molto importante per l'igiene di tutto l'abitato, problema che si ricollega in modo evidente a quello dell'inquinamento del suolo, dell'aria e dell'acqua.

L'origine dei liquami è da ricercare:
  1. Nei prodotti del metabolismo umano;
  2. Nelle acque di lavaggio domestiche;
  3. Nelle acque meteoriche e di lavaggio di strade e piazze;
  4. Nelle acque di rifiuto industriale;
In genere sono distinte le acque meteoriche e di lavaggio delle strade chiamate "acque bianche" dalle acque d'origine domestica definite "acque nere".

Quelle provenienti dagli scarichi industriali poi, presentano caratteristiche particolari molto variabili da un caso all'altro e vengono generalmente considerate a parte. Ovviamente da un punto di vista igienico, sebbene le acque bianche possano contenere in misura diversa sostanze putrescibili e pericolose, quelle che interessano maggiormente sono le acque nere e quelle di rifiuto provenienti da impianti industriali, che in certi casi possono essere smaltiti con le acque nere, mentre in altri necessitano di trattamenti particolari.
.