Inquinamento atmosferico: riassunto

Appunto inviato da almin
/5

l'inquinamento atmosferico e l'impatto sulla salute. Riassunto sulle cause e conseguenze dell'inquinamento atmosferico (1 pagine formato txt)

INQUINAMENTO ATMOSFERICO: RIASSUNTO

Ambiente Biologico: microrganismi,alimenti
Ambiente Fisico: aria, acqua, suolo,clima, radiazioni ionizzanti
L’ambiente si trova in uno stato avanzato di degrado.

Diversi fattori ambientali sono presenti nel complesso modello eziologico delle patologie oggi prevalenti. La salvaguardia dell’ambiente rappresenta oggi una delle più proficue misure di prevenzione. Per quanto riguarda le forme morbose legate all’ambiente:
-    Inquinamento Idrico (non solo microbiologico,ma anche chimico)
-    Contaminazione Alimentare (considerando l’aspetto chimico e non microbiologico)
-    Rischi di esposizione a fattori chimici negli ambienti di lavoro
-    Livello di inquinamento atmosferico e dei suoi riflessi nei riguardi della salute
Ad alte dosi: effetti acuti,quali avvelenamento, stati tossici sistemici, malattie respiratorie, tumori
A basse dosi: effetti cronici, come malattie respiratorie, tumori, malattie ereditarie, malattie CV, malattie neurologiche.

L'inquinamento atmosferico: riassunto


INQUINAMENTO ATMOSFERICO: RIASSUNTO BREVE

Parlando di aria, ci riferiamo all’aria atmosferica; rappresenta l’elemento fondamentale per la vita di tutti gli essere viventi, tramite apparato respiratorio e cute.
Aria Atmosferica: miscuglio gassoso che circonda la Terra per un’altezza oltre 150 Km,altezza divisa in due zone: troposfera (porzione più bassa) e stratosfera.
-    Nella TROPOSFERA si osserva un gradiente termico negativo (1° ogni 100 m di altezza). E’ la sede di fenomeni metereologici.
-    La STRATOSFERA è isotermica,e non è sede di fenomeni metereologici.
La composizione chimica dell’aria prevede azoto (78%), ossigeno (21%), argon ed altri (0.9%).
Inquinamento Atmosferico: ogni modificazione della normale composizione o stato fisico dell’aria atmosferica, dovuta alla presenza nella stessa di una o più sostanze con qualità e caratteristiche tali da: alterare le normali condizioni ambientali e di salubrità dell’aria, costituire pericolo, ovvero pregiudizio diretto o indiretto per la salute dell’uomo, compromettere le attività ricreative e gli altri usi legittimi all’ambiente, alterare le risorse biologiche ed i beni materiali pubblici e privati.



Cause dell'inquinamento atmosferico: riassunto


INQUINAMENTO ATMOSFERICO: CAUSE E CONSEGUENZE

Sorgenti di inquinamento atmosferico sono:
-    Processi di combustione civili : motori di autoveicoli (sorgenti mobili, presenza tutto l’anno in ambiente urbano), impianto di combustione domestica (sorgenti fisse, presenti nei mesi invernali).
-    Processi di combustione industriali: impianti di combustione industriali per produzione di energia (centrali termiche), impianti di servizi (combustione di rifiuti).
Ci riferiamo, col termine EMISSIONE, alla quantità di inquinanti che viene eliminata da una sorgente di inquinamento; col termine IMMISSIONE,alle concentrazioni che gli inquinanti raggiungono a livello del suolo (quindi, nociva per la salute dell’uomo). Tra i meccanismi che regolano la diffusione degli inquinanti:
-    Caratteristiche delle sostanze inquinanti emesse: stato fisico, granulometria, proprietà fisico-chimiche
-    Caratteristiche delle sorgenti emittenti: altezza, velocità di efflusso d’aria
-    Caratteristiche meteo-climatiche: venti, temperatura, umidità
Smog: smoke (fumo) + fog (nebbia). Stato fisico costituito dall’associazione tra polveri sospese e nebbia. Distinguiamo:
-    Smog RIDUCENTE: inversione termica con base a livello del suolo. Elevata umidità relativa, elevata quantità di SO2 (inquinante spia, derivato dagli impianti di riscaldamento domestico). Si verifica d’inverno nelle ore più fredde (3-4 a.m.) con effetti sulla salute a breve termine (apparato respiratorio e CV). In Italia, si verifica nella pianura padana.