Idrostatica

Appunto inviato da marcomonaco83
/5

Annotazioni sintetiche sui fondamenti di idrostatica, con riferimenti all'idrodinamica e ai corsi d'acqua naturali (4 pagine formato doc)

IDROSTATICA

L'idrostatica è una parte dell'idraulica che riguarda la meccanica dei fluidi
.

L'idraulica studia le leggi che regolano l'equilibrio ( idrostatica) ed il movimento (idrodinamica) dei liquidi.

Proprietà dei liquidi

Principale proprietà dei liquidi è la grande mobilità delle molecole , che potendo scorrere liberamente le une rispetto alle altre , permettono al liquido di assumere la forma del recipiente nel quale si adagiano , o di adattarsi alla forma dei corpi che vi si immergono .

A questa proprietà che è comune anche ai gas , se ne aggiungono altre caratteristiche dei liquidi come quella di avere volume proprio cioè sensibilmente costante al variare della pressione e della temperatura.

La densità è definita come P = costante

E ponendo

Y = peso specifico

G = accelerazione di gravità


Risulta la relazione :


y = p g

nel caso dell'acqua assumeremo

ya = 1000 Kg/m3

pressione idrostatica

è intuitivo che la pressione che viene esercitata dalla massa d'acqua su un elemento di superficie di area a , disposto orizzontalmente , sarà data dalla colonna di liquido che sovrasta l'elemento.

P = a x h x ya

Se poniamo a = 1

Si avrà :

p1 = 1 x h x ya

ya = peso specifico

h = altezza
.