La teoria del nursing di Madeleine Leininger

Appunto inviato da ladymyriam
/5

Note sintetiche sulla biografia e gli studi sul nursing transculturale della studiosa americana (2 pagine formato doc)

Madeleine Leininger

Nasce il 13 Luglio 1925 a Sutton (USA)
Si diploma Infermiera presso la Scuola del St.Antony Hospital.
Caposala in u.o.
di Chirurgia.
Direttrice del personale infermieristico presso il reparto psichiatrico dell'ospedale di Omaha.
1954: si specializza in nursing psichiatrico
1965: ottiene il dottorato in Antropologia presso l'Università di Seattle.

Influenzata dall'incontro con l'antropologa Margaret Mead studia le relazioni tra nursing ed antropologia.

1966: tiene all'Università del Colorado il primo corso di Nursing Transculturale.

Visione olistica dell'Infermieristica.

Tiene conto di diversi parametri:
La struttura sociale
La visione del mondo
I valori
L'ambiente
Il linguaggio
I sistemi professionali della società in cui si va ad agire

Etnonursing:
È il principale metodo adottato dalla L.
: "lo studio sistematico e la classificazione dell'assistenza, delle teorie, dei valori e delle pratiche infermieristiche come vengono percepite cognitivamente da una certa cultura tramite la lingua locale, l'esperienza, le idee e i sistemi di valori."

L'assistenza è un fenomeno universale.
L'assistenza è un'attività che si registra in tutte le culture.
Perché l'assistenza sia efficace deve organizzarsi tenendo conto del contesto in cui si esplica
Non si può imporre un modello di assistenza estraneo alla cultura in cui si opera..