Le reti informatiche

Appunto inviato da daniel97juve
/5

Descrizione delle reti informatiche (3 pagine formato docx)

Una rete informatica è per definizione un insieme di nodi (host) connessi da collegamenti fisici.
Un nodo della rete non è altro che un apparato informatico (PC, stampante, modem, ecc.).

LE RETI INFORMATICHE (Clicca qui >>)


L’evoluzione della tecnologia informatica e delle telecomunicazioni ha permesso l’introduzione di collegamenti non fisici ma tramite onde radio.
Una rete informatica ha due principali funzioni:
La condivisione di risorse (es. utilizzo di una stampante unica nella rete);

APPUNTI SULLE RETI INFORMATICHE (Clicca qui >>)


Trasmissione di informazioni (es.
trasferimento file tra pc, chat).
A seconda della dimensione fisica di una rete informatica, si individuano:
LAN (local area network) la cui estensione arriva ad alcune decine di metri, quindi può coprire da un piano di un palazzo sino ad un insieme di edifici.

DEFINIZIONE E I VARI TIPI DI RETE (Clicca qui >>)


MAN (metropolitan area network): è una rete che arriva a coprire l’estensione di una città, quindi fino ad alcuni km.
WAN (wide area network) si estende sino a distanze intercontinentali.
Una rete può essere costituita da sottoreti, ad esempio le LAN delle filiali di una banca dislocate in varie Nazioni del mondo, possono essere connesse tra loro a formare una WAN.