Il modello logico-funzionale

Appunto inviato da mastrolindo
/5

Il modello logico funzionale dell'elaboratore. (file .doc, 3 pag.) (0 pagine formato doc)

Il modello logico funzionale dell'elaboratore Il modello logico - funzionale dell'elaboratore Il modello di VON NEUMANN La struttura di un elaboratore Unità centrale Quantità predefinita di informazione detta Voce di Memoria CPU (central processor unit) ALU = Sistema aperto e dinamico in cui l'uscita dipende solo dagli ingressi.
AUTOMA DI TIPO COMBINATORIO. UNITA' DI GOVERNO =Sovrintende a tutte le altre unità del calcolatore ed è formato da : Una Rete di decodifica Una Rete di controllo UGD = AUTOMA DI TIPO SEQUENZIALE La Memoria Locale Memoria centrale CPU cadenza il ciclo di macchina Le fasi di esecuzione di un istruzione La CPU deve conoscere : Quale istruzione sta eseguendo Dove i dati sono posti Dove è posta in memoria la successiva istruzione OGNI ISTRUZIONE DALLE SEGUENTI FASI LOGICHE : UNA DI PREPARAZIONE (FETCH) durante la quale la UGD, dopo aver determinato quale istruzione eseguire, la preleva dalla memoria. UNA DI ESECUZIONE (EXECUTE) durante la quale la UGD interpreta l'istruzione.
Rete di elaborazione MEMORIA Rete di controllo Rete di controllo Ingresso Uscita UNITA' CENTRALE Unità periferica Unità periferica Unità periferica UNITA' DI CANALE CPU MEMORIA CENTRALE Indirizzo 1 Indirizzo 2 ------------- ------------- Memoria centrale Locazioni di memoria UNITA' DI GOVERNO UNITA' ARITMETICO- LOGICA MEMORIA LOCALE UNITA' CENTRALE DI PROCESSO Rete di codifica Rete di controllo C1 C2 C3 Codice istruzione ALU Accumulatori Registro di stato Registro istruzioni Contatore di programma decodificatore Unità di controllo Clock