Prove per l'esame di informatica

Appunto inviato da malpo
/5

Prove d'appello per l'esame di Informatica tenuto presso la facoltà di Ingegneria meccanica con soluzioni (4 files .pdf) (0 pagine formato pdf)

Esame di Fondamenti di Informatica Ingegneria Meccanica (AO) Appello del 19/10/2001 Compito A Esercizio 1 Un elaboratore adotta per i numeri interi una rappresentazione in complemento a due su un byte e per i numeri reali una rappresentazione in virgola mobile con un byte per la mantissa normalizzata in segno/modulo (si usi il primo bit della mantissa per rappresentare il segno) ed un byte per l'esponente in complemento a due.
Si consideri l'espressione: 55.375 19 * 6 Indicare il risultato dell'espressione ottenuto eseguendo il calcolo con l'elaboratore dato. Mostrare i passaggi intermedi eseguiti dall'elaboratore con particolare riferimento alle operazioni ed alla rappresentazione interna in binario, nonché i relativi eventuali errori compiuti.
Scrivere il risultato finale in codifica decimale e confrontarlo con il risultato atteso. Esercizio 2 Sia dato il seguente programma C: include define N 7 int V[N] = 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7; Esercizio 3 La segreteria della modernissima Università "La Sorbolona" deve preparare la documentazione relativa alle sessioni degli esami di laurea. A questo scopo, le informazioni sugli studenti immatricolati vengono contenute in un file binario, chiamato "STUDENTI.DAT". Per ogni studente vengono mantenute le informazioni riguardanti il nome, il cognome ed il numero di matricola. Il numero totale di studenti contenuti nel file è presente all'inizio del file stesso come numero intero. I voti di tutti gli studenti sono contenuti in un unico file binario, chiamato "VOTI.DAT". Ciascun record di tale file contiene il numero di matricola dello studente, il codice del corso (un semplice intero) e la votazione ottenuta nell'esame. Il nome ed il cognome dei candidati agli esami di laurea sono contenuti in un file di testo, chiamato "CANDIDATI.TXT". Si scriva un programma C per la segreteria dell'Università "La Sorbolona" che: 1. A partire dal file "STUDENTI.DAT", crei un vettore V di dimensioni opportune contenente le informazioni su tutti gli studenti. 2. Utilizzando il vettore V, provveda a scrivere, su un file di testo chiamato "LAUREANDI.TXT" le informazioni (nome, cognome, matricola e media voti) relative ai soli studenti laureandi (ovvero agli studenti il cui nome e cognome sono contenuti nel file "CANDIDATI.TXT. A tal scopo, si supponga l'esistenza di una funzione media che, dato il numero di matricola di uno studente, acceda al file "VOTI.DAT" e restituisca la media voti dello studente. Per il confronto tra stringhe si utilizzi la funzione strcmp, dichiarata all'interno del file "string.h", che, date due stringhe, restituisce 0 se e solo se le due stringhe sono identiche. 3. Letto un valore da tastiera, stampi su video il nome ed il cognome di tutti i laureandi aventi una media non inferiore a tale valore. 4. Si scriva il codice della funzione media. Le informazioni sui voti non devono essere memorizzate in strutture interne, ma vanno lette volta per volta dal file "VOTI.DAT". Esercizio 4 int F(int V) return V[1V[0]; mai