Invenzioni e scoperte tecnologiche

Appunto inviato da odissea2001
/5

Relazione su cosa si intende per tecnologia, le scoperte e le invenzioni del 700 e dell'800 (2 pagine formato doc)

INVENZIONI E SCOPERTE TECNOLOGICHE

La Tecnologia. Cosa si intende per Tecnologia? Si sente così tanto parlare di "Nuove Tecnologie", "Tecnologie Innovative", "Soluzioni Tecnologiche", ma forse il significato di questo termine viene a volte confuso.
Per "Tecnologia" si intende l'insieme delle procedure e dei metodi di applicazione delle conoscenze scientifiche alle attività produttive.
La tecnologia è quindi un campo estremamente vasto, caratterizzato da molteplici aspetti: consiste sia nel complesso di conoscenze e di studi teorici mirati a risolvere problemi pratici, sia nella progettazione e nella realizzazione di prodotti di vario tipo quali vestiario, alimenti, manufatti, strutture, dispositivi elettronici e sistemi informatici; in generale, quindi, la tecnologia contribuisce a realizzare il cosiddetto "mondo artificiale".
Il processo tecnologico nasce per soddisfare un'esigenza umana o per concretizzare un'aspirazione e a questo fine utilizza risorse di vario tipo, come l'immaginazione, le conoscenze scientifiche e multidisciplinari, le competenze tecniche e gli strumenti.
Essendo una dinamica della società umana, anche la Tecnologia ha avuto una storia, che comincia nell'età della pietra per finire ai giorni nostri.
Tuttavia occorre fare una distinzione: fino alla fine del Settecento non si può parlare di un grande sviluppo della Tecnologia, dato che la produzione non era su larga scala, le industrie non erano del tutto sviluppate e soprattutto non era ancora diffusa la mentalità capitalistica, ovvero, la "voglia di rischiare del proprio denaro in un'attività".

Cosa ha fatto scattare la molla?

Guglielmo Marconi: biografia e scoperte dell'inventore della radio

INVENZIONI TECNOLOGICHE DEL 700

La Rivoluzione Industriale. Il 1700 ha portato con sé la sua mentalità illuministica, e tra le sue tematiche vi era anche la fiducia quasi totale nella scienza e nella tecnica.

E' stato proprio in questo periodo che si costruirono le prime linee ferroviarie, si svilupparono le prime vie di comunicazione, si conseguirono le più importanti scoperte nel campo medico e scientifico in generale. Tuttavia il grande sviluppo economico e tecnologico lo si avrà soltanto in quella che verrà definita "Seconda Fase della Rivoluzione Industriale", periodo di tempo che va dal 1860 circa al 1920.
Gli elementi di fondo che caratterizzarono la Seconda Fase della Rivoluzione Industriale furono di vario tipo:
• Le nuove scoperte scientifiche e le invenzioni;
• L'introduzione nell'attività produttiva di nuove macchine;
• L'introduzione e il massiccio uso di energie nuove: il petrolio e l'elettricità;
• La nascita di nuove industrie;
• La rivoluzione dei mezzi di trasporto;
• L'organizzazione delle fabbriche.

Thomas Edison: biografia e invenzioni

SCOPERTE TECNOLOGICHE DELL'800

Le nuove scoperte. Nel 1879 Edison realizzò la prima lampadina a filamenti di carbone, Marconi riuscì per la prima volta al mondo a comunicare a distanza tramite la radio, Bell e Meucci inventarono il telefono nel 1874.
Nel campo della chimica vi furono importanti scoperte e formulazioni di nuove teorie che permisero una crescita immediata della fiducia nelle industrie chimiche: si introdussero nuove materie prime nella produzione di esplosivi, di saponi, dei coloranti artificiali, delle lastre e delle pellicole fotografiche, della celluloide...
Faraday, Oersted, Millikan, Maxwell, Ohm sono solo alcuni degli scienziati che contribuirono allo studio sul magnetismo e alla scoperta delle onde elettromagnetiche.
La cosa importante da sottolineare è comunque la fiducia che gli imprenditori ebbero nella produzione chimica, investendo immensi capitali e guadagnando molto e in un tempo relativamente breve.
Sempre riguardo alle innovazioni tecnologiche, durante la seconda fase della rivoluzione industriale abbiamo la nascita dell'aeronautica, che prese l'avvio con il collaudo del primo aeroplano nel 1903 coi fratelli Wright.

Innovazioni tecnologiche e scientifiche del 900