Beat generation

Appunto inviato da peppemta
/5

Storia del movimento beat (1 pagine formato doc)

Il movimento Beat si è maturato nel 1950 a San Francisco, California. In quel decennio, dopo la seconda guerra mondiale, molti americani identificarono “American dream”(sogno americano) con i simboli e i valori della classe media di vita – ricchezza, successo sociale, una casa in periferia, la superiorità del bianco sul nero – e fermamente opposto all’integrazione razziale, al comunismo e alla non conformità sociale. In questo contesto sociale e Beats, e le generazioni più giovani che gli hanno dato voce, sono arrivati ad essere considerati come una minaccia per stabilire la società perché hanno messo in dubbio i valori conservativi del suburbano e hanno scelto una strada diversa per vivere. Le figure principali del movimento sono stati il poeta Allen Ginsberg e il romanziere Jack Kerouac. Loro si sono spostati da New York e si sono alleati con i giovani intellettuali di San Francisco: tra loro c’erano i poeti Gary Snyder, Gregory Corso and Lawrence Ferlinghetti. Il significato originale della parola “beat” era “_________________” come il salto in basso della società e il solitario disadattato nel mondo Beat. La parola è stata estesa inoltre ad includere il beat del jazz, un tipo di musica che è stata una fonte di ispirazione per i scrittori beat. • INFLUENCE OF THE BEAT MOVEMENT Il movimento Beat è cambiato in moda, e “beatnik”(esponenti della beat) è stato il termine medio popolare usato per descrivere le giovani persone che hanno copiato lo stile di vita di periferia dei beat originari. Ma i più grandi scrittori di beat e i loro lavori sono diventati anche modelli per le religioni orientali e filosofie come il buddismo zen, dal ritmo del jazz, e usato ……… In particolare, Ginsberg, con la realizzazione del suo poema epico Howl, e Kerouac, con il suo colto romanzo On the road, hanno rotto • FEATURES OF THE BEATS Lo stile di vita dei Beats e lo scrivere era strettamente intrecciato. Loro facevano una semplice vita, erano in favore dei non puritani, non conformisti viste le famiglie, in favore dell’amore e dell’amicizia, e sostenendo la non violenza, degli obblighi pacifisti sulle cause politiche e sociali..