Heart of darkness: analysis

Appunto inviato da angela1502
/5

analisi del testo e dei personaggi del romanzo di Conrad, Heart of darkness (Cuore di tenebra). Breve spiegazione del contesto storico del romanzo, l'Imperialismo (4 pagine formato doc)

HEART OF DARKNESS: ANALYSIS

L’imperialismo e’ un fenomeno culturale e sociale che interessa l’Inghilterra alla fine dell’800, quando Londra è una città cosmopolita in cui sono presenti immigrati provenienti dai vari Paesi sotto il dominio britannico ma anche di altre parti del Regno Unito stesso (come gli irlandesi, a causa della distruzione del raccolto di patate degli anni ’40 dell’800).
Londra come città cosmopolita era caratterizzata dalla miseria e dal divario sociale.
Gli inglesi avevano comperato gli schiavi neri in Africa e li portavano nelle West Indies (le colonie dell’America centrale) per impiegarli nella coltivazione di tabacco, cotone, canna da zucchero.
L’espansione dell’impero britannico era iniziata con Elisabetta Tudor la quale sovvenzionava i pirati perché andassero a conquistare paesi lontani e riportassero materie preziose.
Il rapporto dei letterati con i paesi lontani era molto edulcorato, poiché li vedevano come luoghi da favola dove l’Inghilterra portava la civiltà.

Coloro che tornavano portavano con sé prodotti sconosciuti: spezie, abiti ed abitudini di vita strane, contribuendo a creare il mito dell’Oriente lontano.
Con la regina Vittoria l’Inghilterra diventa un Impero, la cui capitale era Londra e questo fece sì che l’Inghilterra si sentisse legata all’altro grande impero della storia: quello romano.
Dagli anni ’80 (dell’800) in poi si cominciò ad avvertire un senso di disagio, causato dalla paura che quello che era accaduto all’impero romano potesse avvenire anche a quello britannico. Questo a causa di una forte depressione economica che suscitò il timore di una rivoluzione a causa dei movimenti anarchici. Questo timore si cercava di ridimensionare attraverso l’esaltazione dell’impero come portatore di una missione di civiltà e progresso.

Joseph Conrad, Heart of darkness: riassunto in inglese


HEART OF DARKNESS: SUMMARY AND ANALYSIS

Heart of Darkness (Cuore di tenebra). Joseph Conrad non era inglese ma polacco percui scrive in una lingua che non è quella materna. È molto legato al mondo marinaro (era stato in Africa). Il racconto lungo (long short story ) Heart of Darkness non può essere considerato come caratteristico del cambio di registro nella scrittura che darà avvio al modernismo, ma è moderno per i suoi tempi in quanto esprime un discorso realistico e simbolico allo stesso tempo.
Il linguaggio è piuttosto colloquiale poiché riporta un racconto.
Il testo contiene un numero incredibile di contrapposizioni, paradossi, ossimori, che consistono nell’affermare qualcosa che è esattamente il contrario dell’opinione comune (come faceva Oscar Wilde) allo scopo di far fermare il lettore e fargli porre il problema, il dubbio.
Questo frequente uso dei paradossi può forse essere il segno dell’inizio di una fase di crisi.

La vita di Conrad e analisi opera Heart of darkness


HEART OF DARKNESS: DETAILED SUMMARY

I paradossi presenti in Heart of Darkness sono:
1- la civiltà può essere qualcosa di barbaro;
2- la società, l’organizzazione sociale ci salva dalla corruzione, eppure è essa stessa corrotta;
3- la fratellanza va al di là delle barriere costituite dalle diversità razziali eppure ogni uomo è solo (è il caso di coloro che vivono nelle grandi città eppure non conoscono nemmeno i loro vicini di casa). Questo nuovo tipo di narrativa, a differenza di quella dell’800, è piuttosto problematica poiché non fornisce alcuna certezza, anzi pone il lettore di fronte ad un problema.

Heart of darkness: analisi dei personaggi