Chi sono?, di A. Palazzeschi

Appunto inviato da logans
/5

Appunti dalle lezioni di italiano: spiegazione del componimento "chi sono?" di Palazzeschi (1 pagine formato doc)

Aldo palazzeschi, nato nel 1885 e morto nel 1974, scrittore più ironico e rivoluzionario del primo 900, delinea, con toni scherzosi, il proprio autoritratto.
Rifiutando la definizione di poeta, pittore, musico e dichiarando di voler essere solo un saltimbanco dei sentimenti, uno che gioca con le parole, scherza su tutto, perché sa che ormai gli uomini non domandano più niente ai poeti. Ha visto succedersi le più significative esperienze culturali del 900 e le ha interpretate in modo personale senza legarsi stabilmente a alcuna di esse. Sostiene che bisogna abituarsi a ridere di tutto quello di cui abitualmente si piange per sconfiggere il dolore. Che si annida in ciò che è statico rigido e passato.
L’opera più significativa è il romanzo le sorelle materasso. La lirica è caratterizzata dal fenomeno delle avanguardie cioè si intendono gruppi di intellettuali, pittori, musicisti che si pongono polemicamente e provocatoriamente in contrasto con la tradizione attuale adottando linguaggi nuovi per stupire e scandalizzare il pubblico.