Solitario Bosco Ombroso - Paolo Rolli

Appunto inviato da angelvoice
/5

Analisi del testo della poesia "Solitario Bosco Ombroso" di Paolo Rolli con un confronto con il quadro di Fragonard (1 pagine formato doc)

Esaminare il testo dal punto di vista formale; a livello retorico; catalogando le figure retoriche; a livello lessicale; catalogando i termini riferentisi al mondo pastorale (ad esempio termini botanici, nomi di animali, oggetti della realtà quotidiana); a livello metrico, osservando quali versi e quali schemi metrici prevalgono.

PAOLO ROLLI E IL MOVIMENTO ARCADICO >>

LIVELLO FORMALE: Nella poesia l'effusione sentimentale è espressa in forme musicali di scorrevole cantabilità.
Il poeta non vuole portare un significato drammatico ed inquietante cercando di indebolirne il contenuto: "ombroso" "riposo"

L'ACCADEMIA DELL'ARCADIA >>

LIVELLO RETORICO: sono presenti diversi enjembemnts,  dolce mormorio, fresco umor, dolce sguardo (sinestesia), Ah!, oh dhei, o piante, ahi,(apostrofe) perduta-pace, fille-foco (allitterazione) sospir x2 (anafora)

SOLITARIO BOSCO OMBROSO: ANALISI APPROFONDITA >>

LIVELLO LESSICALE: i termini riferiti al mondo pastorale sono il bosco, luogo dove il poeta e l'amante solevano trovarsi che ora è diventano solitario, il nome Fille scelto secondo la convenzione pastorale arcadica, le fronde personificate come "amiche" che copriva i corpi degli amanti , il rio che frange tra i sassi e sembra che pianga per il dolore del poeta.
.