Allegria di naufragi

Appunto inviato da irissh
/5

Breve spiegazione della poesia di Ungaretti e cenni biografici (1 pagine formato doc)

Poesia: Allegria di naufragi E subito riprende/il viaggio/come/dopo il naufragio/un superstite/lupo di mare.
Spiegazione della poesia: 1 .E: la congiunzione all‘inizio della poesia ci suggerisce l‘idea della continuità, con ciò che viene prima, di un cammino che ha momenti di arresto, ma poi riprende, ancora e ancora, tenacemente. 2 . Il Viaggio: simbolo della vita. 3 .Come: L‘avverbio crea un legame di paragone fra i primi due versi e gli ultimi tre, suggerendo così che prima di quella ripresa iniziale, segnata da E, c ‘è stata una caduta, un trauma, come un naufragio per un navigante. 4.
Naufragio: è il simbolo del dolore, della fatica, della tragedia che interrompe il viaggio della vita e il suo svolgersi consueto. Chi l'ha scritta: Giuseppe Ungaretti nasce nel 1888, da genitori italiani, ad Alessandria d ‘ Egitto dove, il padre era stato trasferito, in quanto operaio impiegato nella costruzione del canale del canale di Suez che divide l‘Africa dall’Asia. Dopo gli studi liceali si trasferisce a Parigi, dove conosce molti intellettuali d‘avanguardia.