Boiardo, Orlando innamorato: riassunto e personaggi del proemio

Appunto inviato da michiamocosi
/5

Breve trattazione sulla vita di Boiardo e spiegazione dettagliata della sua opera "Orlando Innamorato", con tema, trama, personaggi, finalità e destinazione (1 pagine formato doc)

BOIARDO, ORLANDO INNAMORATO: RIASSUNTO E PERSONAGGI DEL PROEMIO

Boiardo nasce nel 1441 da famiglia di nobili origini; ha un’educazione umanistica.

A Ferrara ha rapporti di amicizia con la famiglia D’Este, soprattutto con Ercole che lo nomina governatore prima di Modena e poi di Reggio Emilia. A Ferrara lavora alla sua opera più importante, l’ORLANDO INNAMORATO. Scrive opere fin da giovane, le prime opere scritte sono in latino e tra queste ricordiamo AMORUM LIBRI TRES, la più importante, una raccolta in 3 libri di componimenti amorosi, ispirati al Canzoniere.

BOIARDO ORLANDO INNAMORATO PROEMIO

Orlando innamorato. Poema epico-cavalleresco in 69 canti in ottave; sarebbe dovuto essere composto da 100 canti ma Boiardo non lo completa perché Carlo VIII scende in Italia, avvenimento che per lo scrittore indica la fine della tradizione passata della grande storia d’Italia.

Si rende conto che la corte di Ferrara è destinata a scomparire con l’arrivo degli stranieri e la sottomissione dell’Italia. L’opera viene ripresa e continuata da Ariosto.
•    NOVITÀ PRINCIPALE: TEMA: non dà spazio alle imprese cavalleresche ma all’Amore, non più causa di perdizione dell’eroe ma fonte di perfezionamento.

Boiardo e Ariosto a confronto

PERSONAGGI ORLANDO INNAMORATO

Personaggi: non più in evidenza la capacità di combattere ma la capacità di dare spazio al proprio sentimento d’amore. Boiardo dà grande rilievo alle figure femminili, le donne comuni sono viste come fonte di desiderio. Ricordiamo Angelica, donna che richiama la donna-angelo come nome ma è una donna reale, non più idealizzata.
•    FINALITÀ: l’autore indica le finalità dell’opera nel proemio:
o    Dilettare la corte ferrarese (l’opera è dedicata al popolo della corte);
o    Celebrare la famiglia degli Este tramite l’eroe, Ruggiero, progenitore della famiglia degli Este.
•    DESTINAZIONE: il pubblico ristretto della corte ferrarese, per questo utilizza la KOINÈ PADANA, ovvero le espressioni dialettiche padane (ad esempio terminazione in “i” invece che in “e” e “scempiamento della doppia”, ovvero usare una sola consonante in parole che vorrebbero la doppia).

BOIARDO ORLANDO INNAMORATO RIASSUNTO

TRAMA: la storia inizia in Francia; Carlo Magno ha organizzato una festa per i cavalieri cristiani e musulmani. Alla festa si presenta Angelica, figlia del re dei Catai, lo scopo della giovane è quello di distrarre i cavalieri per permettere al padre di sconfiggerli.si apre uno scontro tra il fratello di Angelica e i cavalieri, a vincere è un cavaliere musulmano ma Angelica scappa. Alcuni cavalieri la seguono, tra questi ci sono Orlando e Rinaldo. Rinaldo beve a una fontana dell’odio e smette di cercare Angelica; Angelica beve a una fontana dell’amore e si innamora di Rinaldo. Orlando salva Angelica. Intanto in Francia si dice che solo Ruggiero possa aiutare a vincere la battaglia, egli viene portato in Francia dove arriva anche Rinaldo. Nel frattempo Angelica beve alla fontana dell’odio mentre Rinaldo beve alla fontana dell’amore e si innamora di Angelica, che però lo odia e quindi fugge da lui.