Cantico di Frate Sole

Appunto inviato da pannocchia90
/5

descrizione del Cantico di Frate Sole (1 pagine formato doc)

Cantico di Frate Sole - Il “Cantico di Frate Sole” è stato scritto da Francesco D’Assisi nel 1224 dopo una notte travagliata in cui, si dice, abbia avuto una certificatio cioè una visione divina in cui Dio approvava ciò che stava facendo della sua vita.

Le interpretazioni sono molte. Secondo alcuni è una lode a Dio per aver creato le cose e il mondo; secondo altri è una lode fatta per mezzo delle creature.

Leggi anche L'analisi dell'opera Cantico di Frate Sole

Nel cantico, secondo gli ultimi studi, il frate vuole esaltare le cose in sé per sé; ne sono dimostrazione i numerosi aggettivi che usa: il Sole è luminoso e bello, la Luna e le stelle sono preziose, la Terra produce frutti colorati, il Fuoco è bello, giocoso e robusto.

.