L'Epica e i suoi protagonisti

Appunto inviato da giojp
/5

introduzione dell'epica in generale con riferimento alle sue basi storico-dialettiche, gli autori più importanti (Omero e Virgilio) e alle opere più significative (Iliade, Odissea ed Eneide) (8 pagine formato doc)

L'Epica e i suoi protagonisti - La parola "epica" deriva dal greco "epos" che significa racconto, epopea:

- E' un genere narrativo (un poema scritto in versi): racconta le vicende più significative di un popolo.
- E' un racconto celebrativo: esalta le imprese straordinarie degli eroi di un popolo; mantiene viva la memoria delle radici di una comunità che sente il passato come essenziale per la sua stessa identità; rafferma i valori morali e le credenze religiose di una comunità i cui eroi attraverso imprese grandiose ne consacravano la nobiltà e creavano un nesso tra l'umano e il divino; dà sicurezza e speranza a una comunità i cui eroi, esseri superiori, trasmettono il senso dell'onore e lo testimoniano nelle loro imprese coraggiose a difesa del proprio popolo.

Leggi anche Ricerca sull'epica

Il genere epico ha sempre accompagnato la storia dell'umanità:
- Epica classica.


Poemi dell'antichità (dai miti e leggende dell'area mesopotamica all'epica greca dell'Iliade e Odissea che costituisce le fondamenta di tutta la tradizione occidentale).

Segue le orme di Omero anche Virgilio, autore dell'Eneide che dà al suo poema facente parte dell'epica latina, uno spirito nuovo.

Leggi anche L'epica letterale