ll giuramento di Pontida - Berchet

Appunto inviato da freemind156
/5

Parafrasi della poesia, spiegazione e temi affrontati (2 pagine formato doc)

Autore: Berchet (Intellettuale italiano Romantico) Poesia: Versi endecasillabi.
Scorrevole alla lettura, disposto in rime. Berchet racconta un evento passato facendo tuttavia riferimento alla situazione attuale del Nord Italia invasa dagli Austriaci/Federico Barbarossa. Federico Barbarossa voleva combattere i comuni nascenti e Berchet invece invita il popolo italiano a non arrendersi al dominio austriaco, ma combatterlo affinché venissero scacciati da un territorio che non era il loro. Temi: • Nazionalismo • Sacralità della patria (La patria è sacra perché voluta da Dio, che l’ha data al popolo) • Incitamento a combattere • Rifiuto dello straniero • Desiderio di libertà anche se con grandi sacrifici (battaglia e morte) • Necessità di essere uniti • Ruolo attivo della donna (incitamento alla battaglia) • Se la prende con coloro che vigliacchi non combattono il nemico L’hanno giurato, li ho visti in Pontida Venuti dai monti e scesi in pianura. L’hai giurato, e si strinsero la mano I Cittadini delle 20 città.
Oh, spettacolo di gioia! I lombardi Sono d’accordo, uniti in un’alleanza. Lo straniero tingerà la bandiera dell’alleanza con il proprio sangue.