Origini letteratura italiana: la cronologia

Appunto inviato da sottile88
/5

la lettaratura italiana dalle origini. Con la ricostruzione della situazione storica e la mentalità del medioevo (2 pagine formato doc)

Origini letteratura italiana: la cronologia - SITUAZIONE STORICA SITUAZIONE STORICA la letteratura italiana nasce agli inizi del 200.

ciò che caratterizza il panorama europeo è il FEUDALESIMO, quindi frantumazione politica e territoriale. STRUTTURA SOCIALE società gerarchizzata e statica ,caste chiuse(aristocrazia-clero/ceto intellettuale/-contadini). la struttura sociale è ritenuta immutabile in quanto si crede che segua l'ordine divino. società basata sulla subordinazione personale. STRUTTURE ECONOMICHE aggravarsi della crisi economica, è un'economia chiusa(agricola), di auto consumo. le guerre, le condizioni precarie, la penuria determinarono un calo demografico.
decadenza delle città a causa del quasi abbandono dei commerci. ripresa dell'anno 1000 (maggiore stabilità politica,incremento demografico,estensione coltivazioni, rilancio delle città). nuova fase storica:

Leggi anche Breve storia della letteratura italiana del 900

IL BASSO MEDIOEVO. MENTALITA' MEDIEVALE visione statica della realtà,legata alla religiosità cristiana. Il “creato” è ritenuto immutabile. vi è una mentalità dogmatica, in cui la verità viene data una volta per tutte. i poteri delle chiesa e dell'impero venivano ritenuti a carattere universalistico, cioè derivano la loro autorità da Dio, l'una a carattere spirituale e l'atra a carattere temporale. in realtà la vita medievale è in mano ad una miriade di piccoli e grandi signori. viene utilizzato un sistema unitario di conoscenza, la teologia, che forma l'intellettuale in tutti i campi. Un esempio fu la “Scolastica” scuola filosofica basata sulla ragione. formazione di correnti “mistiche” che non ponevano la ragione alla base della religione. la visione ascetica porta a una svalutazione della vita terrena, il fine della vita infatti è il raggiungimento della salvezza eterna liberandosi dai peccati. nasce l'idea che la letteratura classica avrebbe potuto anticipare le verità del cristianesimo. viene effettuata un visione simbolica di ogni cosa, e proprio da questo nasce L'ALLEGORISMO: ogni aspetto non ha un significato in se concluso ma rimanda sempre ad altro.

Leggi anche Mappa concettuale della letteratura italiana