Il pannello - Erri de Luca

Appunto inviato da lostiffmeister
/5

Comprensione del brano il Pannello di Erri de Luca tratto da "In alto a sinistra" (1 pagine formato doc)

1.
La vicenda di Erri De Luca si svolge negli anni 1966-1967; questi anni, come d'altronde i precedenti, sono caratterizzati da un forte senso di potere di chi è gerarchicamente più forte (insegnanti, dirigenti, ecc.) sui più deboli (alunni, dipendenti, ecc.), un potere che però viene esercitato senza alcun rispetto delle regole. Bisogna ricordare, infatti, che quell’epoca senza diritti per gli studenti è subito precedente al famoso “Sessantotto”, anno in cui le proteste e le rivoluzioni dei giovani hanno portato miglioramenti nel mondo del lavoro e della scuola. 2.
I pareri del preside e del professore, ovviamente corretti se lasciati in quel periodo storico, sono molto chiari: il primo promette di sospendere tutta la classe nel caso in cui non si denunciassero i colpevoli; il secondo, anche lui nel tentativo di estorcere i responsabili, incute timore interrogando senza pietà e annunciando crudelmente i pessimi voti riportati. Le due idee, naturalmente analoghe tendono a responsabilizzare il singolo alunno che, immerso nella regola dell’omertà, pensa con il cervello altrui.