Il romanzo moderno: nascita e sviluppo

Appunto inviato da mikimouse94
/5

La nascita e lo sviluppo del romanzo moderno, le caratteristiche e la storia (2 pagine formato pdf)

ROMANZO MODERNO

Il romanzo moderno: storia e autori principali - Il romanzo moderno.

Il romanzo moderno nasce nel 1800 in Italia, ma in altri paesi europei nasce nel 1700 durante la rivoluzione industriale. La rivoluzione industriale avviene in Inghilterra perché ci sono condizioni che favoriscono lo sviluppo: - carbone
- colonie
- mercati di approvvigionamento e vendita
La nobiltà era di mentalità aperta perché investivano le loro rendite in attività produttive. Questa nobiltà sente il bisogno di una cultura: la letteratura.
Questo causa la nascita del romanzo.
I romanzi più famosi nel 1700 erano: Robinson Crosue e Le Candid. In Italia il primo romanzo fu Le ultime lettere di Jacopo Ortis di Ugo Foscolo.

Storia del romanzo: riassunto e caratteristiche

NASCITA E SVILUPPO DEL ROMANZO MODERNO

Breve storia del romanzo - Il romanzo è un opera letteraria in prosa di largo respiro che racconta degli avvenimenti fantastici o verosimili di uno o più personaggi.
Si distingue in numerose varietà e\o sottogeneri (es. giallo, gotico, avventura, storico).

Il romanzo moderno nel 700: caratteristiche

COSA SI INTENTE PER ROMANZO MODERNO

Cos’ è il romanzo - Il termine romanzo deriva dal francese romanz che vuol dire una qualsiasi composizione scritta in lingue volgari o romanze derivate dal latino. Nel medioevo il romanzo raccontava avventure e amori (canzoni di gesta di Carlo Magno e dei suoi paladini: ciclo Carolingio; Re Artù e cavalieri della tavola rotonda: ciclo Brettone).
Narrazioni romanzesche erano già presenti nel mondo antico orientale e nella letteratura classica, greca e latina.
Evoluzione del romanzo
Romanzo antico: ebbe notevole fioritura in piena età ellenistica. I romanzi antichi erano scarsamente interessati alla caratterizzazione psicologica dei personaggi, mentre curava l’ intreccio.
Romanzo moderno: rappresenta la realtà e approfondisce la psicologia dei personaggi e prende il nome di novelle distinguendosi dalle storie fantastiche. Nel primo ‘900 l’ interesse della letteratura si sposta dalla rappresentazione oggettiva del mondo esterno (naturalismo e verismo) ad una rappresentazione più intima e soggettiva, legata all’ analisi della coscienza e del mondo interiore. Il punto di vista del protagonista coincide con quello dello scrittore, che vi trasferisce i propri problemi e le proprie tensioni.
Un tema comune è quello della riflessione sull’ artista e sulla funzione nell’ arte nella società.

Descrizione dei vari tipi di romanzo

ROMANZO MODERNO: CARATTERISTICHE

Le caratteristiche dei sottogeneri
Romanzo d’ avventura: Spazio: - luoghi aperti
- inconsueti
- ostili
Doti del protagonista: - coraggio
- intraprendenza
- sprezzo del pericolo
Ambientazione temporale:- vengono indicati con precisione tempo
- della storia e tempo della narrazione
Schema narrativo classico: - situazione iniziale
- esordio
- peripezie
- spannung.