I testi descrittivi: tipologie

Appunto inviato da bust3r
/5

Mappa concettuale sul testo descrittivo: tipologie, caratteristiche e struttura (1 pagine formato doc)

TESTI DESCRITTIVI: TIPOLOGIE

Le tipologie descrittive.

Testo descrittivo informativo. Ha il compito di illustrare le caratteristiche di un oggetto di una persona o di un luogo.
Testo persuasivo. Presenta un prodotto o un oggetto sottolineandone gli aspetti positivi. ES. La pubblicità
Testo descrittivo espressivo. Mira a trasmettere attraverso la descrizione, un emozione o uno stato d’animo. ES.
Diari, resoconti, biografie...Può avere anche valore letterario.
Le tecniche della descrizione:
- Oggettiva. L’autore registra senza intervenire con giudizi o opinioni personali.
- Soggettiva. L’autore descrive un oggetto, una persona, un luogo, come li sente o li ricorda.
Ordine:
- Criterio logico. Dal generale al particolare
- Criterio spaziale. Come nel linguaggio cinematografico, dall’interno all’esterno o dall’alto al basso.
Angolo visuale:
- Punto di vista fisso. L’osservatore e l’oggetto sono entrambi fermi.
- Punto di vista parzialmente mobile. L’osservatore è in movimento, l’oggetto o il paesaggio, fermi.
- Punto di vista totalmente mobile. L’osservatore è in movimento, la figura o l’oggetto anche.

Descrizione del carattere di Don Rodrigo de I promessi sposi

TESTO DESCRITTIVO, TIPI

Aspetti linguistici del testo descrittivo:
- Descrive immagini percepibili dai sensi
- Le frasi sono brevi, prevalentemente principali.
- I tempi verbali: presente o imperfetto
- Frequenza di avverbi o locuzioni avverbiali del luogo, per chiarire la posizione di un oggetto nello spazio
- Lessico scientifico e appropriato: tecnico e preciso
- Ricca aggettivazione
- Linguaggio figurato con similitudini, paragoni, metafore che danno maggior forza alla descrizione